Fratelli d’Italia chiede l’estensione delle concessioni agli operatori balneari

“È fondamentale mettere al sicuro il comparto dagli effetti negativi della direttiva Bolkestein, procedendo intanto all’estensione delle concessioni al 2033"

Martedì, 01 Settembre 2020 14:32
Fratelli d'Italia Fratelli d'Italia


In occasione del tour elettorale per le elezioni regionali liguri, il capogruppo di Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo, Carlo Fidanza, ha incontrato i rappresentanti dei balneatori del litorale sarzanese.
All’incontro hanno partecipato anche il coordinatore provinciale FdI Davide Parodi, il coordinatore comunale Gianfranco Andrei e i candidati del partito alle prossime elezioni Regionali Costanza Bianchini e Sauro Manucci.
“Fratelli d’Italia è da sempre al fianco degli operatori balneari in tutte le sedi istituzionali, dai comuni fino all’Europa, passando da Roma e dalle regioni” ha dichiarato l’europarlamentare.

“È fondamentale mettere al sicuro il comparto dagli effetti negativi della direttiva Bolkestein, procedendo intanto all’estensione delle concessioni al 2033 prevista per legge ma che ancora molti comuni non hanno applicato. Ma la certezza degli operatori nasce anche da soluzioni positive a vicende specifiche come quella di Marinella. Ho effettuato un sopralluogo sulle aree interessate verificando le criticità del piano arenili attuale e ho chiesto ai nostri rappresentanti locali e ai candidati alle Regionali di adoperarsi per una sua revisione”.

Hanno poi proseguito i coordinatori Parodi e Andrei: “A livello locale ci adopereremo perché venga fatta una revisione del piano attuale grazie allo “scudo” penale e amministrativo che Fratelli d’Italia sta richiedendo a livello nazionale per mettere al riparo funzionari e amministrazioni che ancora non hanno esteso la concessione a tutela degli operatori storici del litorale”.

Anche i candidati si sono espressi sulla tutela del litorale, vero valore aggiunto per il Comune di Sarzana: “Facciamo nostro l’impegno preso da Fratelli d’Italia consapevoli che le dinamiche più rilevanti del piano degli arenili vengono discusse e approvate in Regione; sarà nostra cura, una volta eletti, portare le istanze che abbiamo ascoltato e condiviso in questo incontro, all’interno del consiglio regionale”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fratelli D'Italia

Via XXIV Maggio, 343
19125 - La Spezia (SP)

Email: fratelliditalia.laspezia@gmail.com

 

 

Ultimi da Fratelli D'Italia

"Con la sua amministrazione, la trasformazione della città è evidente". Leggi tutto
Fratelli D'Italia
Fratelli d'Italia commenta la discussione ed il voto sulla mozione che ha presentato in Consiglio comunale. Leggi tutto
Fratelli D'Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa