Risultato storico per Fratelli d'Italia della Spezia e Sauro Manucci

Per la prima volta un rappresentante spezzino del partito entra in Regione: "Grazie a tutti".

Martedì, 22 Settembre 2020 17:50

"Grazie a tutti coloro che hanno permesso a Fratelli d'Italia di crescere e di essere tra le forze politiche determinanti in questa legislatura e grazie per avermi mandato in Regione", con queste parole Sauro Manucci, neo consigliere regionale di Fratelli d'Italia, ringrazia le 1.179 persone che hanno scritto il suo nome sulla scheda elettorale e tutti coloro che lo hanno supportato nella campagna elettorale.

Per la sezione spezzina di Fratelli d'Italia è un risultato storico perchè mai prima d'ora era riuscita ad eleggere un proprio rappresentante in Consiglio regionale.

La vera sfida, però, comincia ora, come lascia trapelare la frase che Manucci ha scelto per chiudere il suo breve video postato su Facebook: Color che sanno vincere sono molto più numerosi di quelli che sanno fare buon uso della loro vittoria (Polibio).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Serie A targata Covid-19. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le cose principali che servono alla riuscita del tuo evento musicale, naturalmente, sono un intrattenimento emozionante che offra divertimento e una forte partecipazione del pubblico, che deve essere quanto più… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa