Ecosistema urbano 2020, Cambiamo: "Vincenti le politiche ambientali dell'amministrazione"

Il gruppo consiliare sottolinea in particolare i risultati nella raccolta differenziata, nella mobilità green e nel sistema fognario.

Lunedì, 09 Novembre 2020 17:56
I nuovi autobus a metano I nuovi autobus a metano
"Il 17esimo posto della Spezia nella classifica nazionale annuale sulla qualità dell’ambiente “Ecosistema urbano 2020”, realizzata da Legambiente, Ambiente Italia e Sole 24 Ore nei capoluoghi di provincia italiani, peraltro in miglioramento rispetto al report precedente, è davvero un'ottima notizia. Il buon risultato ottenuto dalla nostra città però non ci stupisce, perché se si è raggiunto questo traguardo è grazie alle politiche ambientali messe in campo dall'amministrazione Peracchini". Il gruppo consiliare Cambiamo! della Spezia commenta il piazzamento della città della Spezia nell'indagine "Ecosistema urbano 2020".

"Le iniziative di questa giunta hanno impresso un notevole miglioramento al sistema di raccolta e gestione dei rifiuti e l'attuale livello del 75 per cento di raccolta differenziata lo dimostra - proseguono i consiglieri - Inoltre la nostra città è stata spinta sempre più verso una mobilità efficiente e sostenibile: dal punto di vista del trasporto pubblico sono sotto gli occhi di tutti gli investimenti fatti, attraverso il rinnovo del parco mezzi e, grazie al bando del MIT da 38 milioni, il Tpl e la mobilità green faranno ulteriori passi avanti. Importantissimo è anche l'adeguamento della rete fognaria: finalmente, entro il 2024, non ci saranno più sversamenti, con grande miglioramento della qualità del nostro mare".

"Spezia sta diventando una città sempre più green, sostenibile e a misura di cittadino. Siamo certi che, proseguendo con le politiche avviate dalla giunta Peracchini, la nostra città migliorerà ancora il suo piazzamento nel prossimo report", concludono.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cambiamo con TOTI

Ordine del giorno al dl Milleproroghe dei deputati di Cambiamo! Gagliardi e Silli. Leggi tutto
Cambiamo con TOTI
"Anche il Comune di Sarzana aderisca alla petizione affinché la Fibromialgia venga riconosciuta ufficialmente come malattia invalidante". Leggi tutto
Cambiamo con TOTI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa