Castelnuovo, Orlando e Natale incontrano amministrazione e operatori commerciali

Tra i temi affrontati l'esigenza di sostenere il piccolo commercio e la valorizzazione dei prodotti locali.

Domenica, 13 Dicembre 2020 13:32

“Molto proficuo il confronto con il Sindaco Montebello, gli amministratori del Comune di Castelnuovo Magra e alcuni operatori commerciali. Abbiamo avuto modo di conoscere quali sono i principali progetti dell’Amministrazione e i problemi ancora aperti su cui potere collaborare per la loro soluzione". Così hanno dichiarato, a margine dell’incontro, l’onorevole Andrea Orlando e il consigliere regionale del Pd Davide Natale.

Tra i presenti il Presidente di Confersecenti Ravecca che ha rappresentato i problemi che il settore sta attraversando. Dalla crisi di liquidità, sulla quale Orlando si è impegnato ad aprire una discussione nazionale, all’esigenza di sostenere il piccolo commercio, molto utile per salvaguardare i piccoli borghi, alla valorizzazione dei prodotti locali. Con Marco Rezzano, Presidente dell'Enoteca regionale, si sono affrontati alcuni problemi legati all’agricoltura, all’enoturismo e alla possibilità di fare riconoscere alcuni terreni come vitigni storici. Su questo il consigliere regionale Natale ha data massima disponibilità a sostenere queste problematiche in sede regionale.

La discussione si è incentrata molto sul Recovery Plan. Sia l’Amministrazione che gli operatori intervenuti hanno ravvisato la necessità di fare rete con i territori limitrofi per costruire una progettazione coordinata di area vasta capace di cogliere i punti strategici del piano che traguardi lo sviluppo sostenibile del territorio.

Orlando e Natale hanno manifestato la volontà di proseguire questa azione di collaborazione con le realtà locali e le amministrazioni. Il Sindaco Montebello a nome della giunta e dei consiglieri ha ringraziato Orlando e Natale per la visita istituzionale e ha manifestato, già da subito, di condividere l’esigenza di “costruire progetti di ampio respiro che siano capaci di coinvolgere l’intera Val di Magra su temi trasversali, ma che si compenetrano, dell’agricoltura, del commercio e del turismo con l’obiettivo di essere di supporto alle imprese per aiutarle nel loro efficientamento e contestualmente tutelare l’ambiente riducendo gli impatti delle attività”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa