Esenzione dell'IVA per le guide alpine, lo chiede un emendamento della Lega

Rixi: "Un incentivo per vivere la montagna in sicurezza".

Lunedì, 14 Dicembre 2020 12:34
Guide alpine Guide alpine Foto da FB Edoardo Rixi

 

"Molto spesso i frequentatori della montagna non conoscono le guide alpine e solo nel momento in cui decidono di fare un’escursione con una di loro si rendono conto di cosa significhi realmente, soprattutto in termini di sicurezza. La formazione per diventare guida alpina passa dalla conoscenza dell'ambiente, alla nivologia, all'autosoccorso, alla gestione del rischio, facendone l'unica figura professionale riconosciuta a livello nazionale e internazionale", spiega il deputato Edoardo Rixi della Lega

"Per questo - prosegue l'esponente del Carroccio - abbiamo presentato un emendamento alla Manovra del Governo che prevede l’esenzione dall'Iva per servizi di accompagnamento professionale in montagna. Un incentivo per vivere la passione per la montagna in modo più cosciente e sicuro con l’ausilio delle guide alpine che hanno formazione di standard elevatissimo, aggiornamento continuo, conoscenza e rispetto del territorio".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Prende il posto della senatrice Stefania Pucciarelli, recentemente nominata sottosegretario alla Difesa nel governo Draghi. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
"Il sindaco di Vezzano ha convocato una riunione sulle novità che riguardano il nostro Comune escludendo del tutto il nostro gruppo della Lega" Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa