Sarzana, Destri (Italia Viva): "Le luminarie natalizie resteranno fino all'estate?"

"Fa da contraltare una periferia particolarmente buia"

Sabato, 30 Gennaio 2021 09:09

Balza agli occhi di chi visita il centro di Sarzana in queste serate di fine Gennaio che di fronte ad una città semi vuota per le ragioni che tutti sappiamo (e che noi di Italia Viva le riconduciamo anche in parte ad una politica governativa che di certo nella gestione pandemica non ha brillato), insiste ancora invece lo spettacolo delle belle luminarie natalizie che abbelliscono la città.

Non siamo a conoscenza di chi dovrà pagare poi questo spreco o se vige un contratto che ci permette di tenerle sino a fine estate.
Ma ciò che vogliamo evidenziare è che fa da contraltare un semicentro o meglio ancora una periferia particolarmente buia. Oltre che la scarsa illuminazione oramai nota dopo il cambiamento delle lampade, da diversi giorni parte della periferia si trova completamente al buio.(zona Montecavallo- parte della variante - San Lazzaro da incrocio Isolone fino incrocio via alta- parte Sarzanello alta- parte finale via Puccini- questo sono solo quelle a nostra conoscenza- )


Cio che auspichiamo è che l'amministrazione solleciti chi di dovere per un pronto intervento per togliere dal buio gran parte dei cittadini sarzanesi che nel caso si sentirebbero anche più tutelati dal punto di vista della sicurezza, campo in cui possiamo affermare che la Sarzana del cambiamento di certo non sta brillando. E per le luminarie natalizie...? Aspettiamo con fiducia, l'estate è ancora lontana.

Destri Giovanni
Italia Viva Sarzana

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Italia Viva

Italia Viva chiede l'impegno concreto dell'amministrazione sarzanese per l'ospedale cittadino. Leggi tutto
Italia Viva
Italia Viva si esprime sulla questione Centrale Enel. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa