Demanio marittimo, Viviani (Lega): "Aumenti fino al 700 per cento, governo dimentica lavoratori del mare"

"Il 700% in più in un periodo di crisi come mai nella storia della nostra nazione? Pd e M5s dove vivono?"

Sabato, 30 Gennaio 2021 11:53

 "I professionisti di pesca e acquacoltura rischiano il default a causa della superficialità con cui agisce il governo Pd-M5s, completamente insensibile alle richieste dei lavoratori dei mare. Nonostante la Lega abbia più volte provato in più decreti a cambiare le cose, ma Pd e M5s hanno tirato dritto sull'aumento fino a 7 volte dei canoni demaniali.

Il 700% in più in un periodo di crisi come mai nella storia della nostra nazione? Pd e M5s dove vivono? La Lega non si arrende e proveremo con altri emendamenti nel Milleproroghe a difesa dell'intero comparto.

Le aziende, molte delle quali a conduzione familiare, sono disperate. Alcuni saranno costretti a lasciare le concessioni pagando anche multe e penalità, danno e beffa insieme. Una situazione gravissima resa cosi da disattenzione o insensibilità verso un intero settore fondamentale per l'economia della nazione?".

Lo ha scritto in una nota il deputato Lorenzo Viviani della Lega, componente della Commissione Agricoltura e Pesca

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Garibaldi e Fadda: "Ora basta, terminare i lavori al più presto". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
Parteciperà anche il sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa