Patrizia Saccone presidente della 2^ commissione

"Spero di riuscire quindi a lavorare bene in squadra, con tutti i membri della Commissione"

Lunedì, 01 Marzo 2021 16:01

La commissione Ambiente che si è riunita oggi, 1 marzo, ha dovuto affrontare per prima cosa la sostituzione del presidente, dovendo Andrea Costa rinunciare all'incarico, nominato Sottosegretario alla sanità nel Governo Draghi. 

Con un solo astenuto e il resto dei voti favorevoli, Patrizia Saccone è stata eletta nuovo presidente della 2^ Commissione consigliare, di seguito il suo messaggio di ringraziamento.

 

"Vorrei fare un grandissimo ringraziamento a tutti i consiglieri comunali membri della Commissione ed a tutte le forze politiche di maggioranza e minoranza rappresentate, per la fiducia riposta.

Il nostro territorio soffre di grandi pressioni ambientali che mettono a rischio la nostra Salute e quella dei nostri figli.
Questa Commissione può e deve essere, secondo me, una sede in cui sviluppare e proporre seri progetti di risanamento ambientale, nonché uno strumento di supporto all'Amministrazione, al Consiglio ed alla città per gestire le grandi e piccole criticità o emergenze ambientali.


A mio parere, la Commissione, seppur costituita da Consiglieri Comunali, quindi da soggetti aventi prerogative e titolarità politiche, dovrebbe diventare uno strumento di confronto e di proposta che vada oltre le diversità di schieramenti, dal momento che gli obiettivi di tutela e risanamento ambientale nascono da esigenze e soprattutto da diritti assolutamente trasversali stabiliti dalla Costituzione e regolati da importanti norme e nazionali ed europee.

Lo spirito con cui mi permetto di vedere la funzione della Commissione, è quello di essere molto operativa e molto unita nella ricerca e nella proposta di soluzioni, in un clima di fiducia reciproca, rifuggendo le logiche di appartenenza politica, ovvie e utili in altri contesti, ma secondo me, non così necessarie quando si parla di Ambiente, di Turismo, di Mobilità...ovvero della nostra casa...
Spero di riuscire quindi a lavorare bene in squadra, con tutti i membri della Commissione, nell'unico ed esclusivo obiettivo di fare bene per la nostra collettività, mantenendo poi le ovvie ed inevitabili diversità o contrapposizioni politiche negli altri ambiti.

Infine un ringraziamento a tutti i presidenti che mi hanno preceduto e un in bocca al lupo all'ultimo presidente di questa commissione che in questo momento sta giurando a Palazzo Chigi e non ha potuto unirsi al voto."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa