Degrado area Monumento ai Caduti di Pegazzano, Brogi: "Subito ripristinato il decoro"

L'Assessore al comune della Spezia Lorenzo Brogi racconta i procedimenti nel recupero dell'area nei pressi del Monumento ai Caduti di Pegazzano.

Sabato, 27 Marzo 2021 15:30

Riceviamo e pubblichiamo questa testimonianza di Lorenzo Brogi, Assessore al Comune della Spezia, che racconta il recupero e la pulizia di una zona molto frequentata: "In settimana sono stato contattato da alcuni residenti di Pegazzano che mi hanno rappresentato come nell’area del Monumento ai Caduti, fosse presente sporcizia dovuta a bivacchi notturni ed il fatto che uno dei pali della recinzione in ferro battuto fosse stato divelto probabilmente da vandali.

Prontamente i nostri Lavori Pubblici seguiti dall’Assessore Piaggi sono intervenuti per ripristinare il danno cagionato e così anche il servizio di spazzamento, seguito dal collega Casati, che ha ripulito l’intera area da sacchetti di spazzatura, pezzi di bottiglie e quant’altro.

Oltre aver ripristinato il danno cagionato e il decoro dovuto a quell’area con il collega Filippo Ivani abbiamo accordato maggiori controlli nell’area proprio per prevenire questi generi di comportamenti.

La nostra lotta al decoro e al rispetto degli altri continua imperterrita, con fatica giorno dopo giorno ma il messaggio deve essere chiaro l’Amministrazione Peracchini non si tirerà mai indietro ed userà tutti gli strumenti utili per avere la meglio su incivili e vandali”.

Così anche l’Assessore Ivani: “Ancora una volta vengono deturpati monumenti che hanno significato storico e umano molto importante. Poche settimane fa il monumento alla Resistenza, l’altro ieri quello dedicato ai caduti della prima guerra mondiale. Fatto ancora più grave che queste persone non conosco il valore dei monumenti.

Dobbiamo intensificare ancora di più i controlli e speriamo che con l’ausilio delle telecamere di video sorveglianza si riesca ad identificare i colpevoli. Bisogna aumentare di più l’educazione nelle scuole e far conoscere la storia ai giovani per far capire loro il significato dei monumenti nelle città”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

È ammessa la somministrazione di bevande alcoliche solo presso i locali e le aree e spazi pertinenziali destinati ad esercizio pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa