Stampa questa pagina

Just Transition Fund, Nobili: "Bonifica sito area Enel è prioritaria"

La nota della consigliera di Italia Viva Dina Nobili.

Martedì, 30 Marzo 2021 19:02
Dina Nobili Dina Nobili

"Apprendo dalla stampa che è stato votato un ordine del giorno presentato dal Consigliere Regionale Davide Natale sul Just Transition Fund che prevede anche per la nostra città contribuzioni legate al carbone riguardanti soprattutto il denaro necessario sulla bonifica dei siti Enel", così la consigliera comunale di Italia Viva Dina Nobili.

"La bonifica del sito della nostra area Enel è importantissima e prioritaria su qualsiasi progetto che si voglia per quell'area. Infatti nel consiglio comunale del 3 Marzo 2021, Peracchini ha presentato un documento di variante al compendio Enel sul quale mi sono espressa in maniera contraria proprio perché non parlava di bonifica dell'area, importantissima invece per la salute dei nostri cittadini e quindi per il futuro di quell'area".

"Questo ordine del giorno Regionale che dovrà essere valutato dal Governo e sostenuto mi dà speranza che si possa iniziare un percorso serio con l area Enel proprio iniziando dal progetto fondamentale che è Bonificare il terreno Enel".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Italia Viva

Italia Viva: "Coerenza prima di tutto. Alla luce delle sue posizioni sul green pass contro il governo che Italia Viva ha contribuito a fare nascere in termini determinanti, non ci… Leggi tutto
Italia Viva
"Non aver costruito in anticipo una strategia che avrebbe evitato questo problemi, è stato un errore" Leggi tutto
Italia Viva

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa