Caratozzolo: "Si parla del Picco in commissione ma il sindaco non c’è"

"Un'ennesima brutta figura di Peracchini".

Giovedì, 08 Aprile 2021 12:15

"Oggi abbiamo assistito ancora una volta all’ennesima dimostrazione della colpevole assenza del sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini", così scrive in una nota il consigliere del gruppo misto di minoranza Massimo Caratozzolo.

"Presente sulla stampa, ai dibattiti televisivi, protagonista nello spiegare i rendering di nuove curve e del nuovo Picco, ma poi Peracchini dimostra tutta la sua pavidità nel non affrontare le domande di chi rappresenta i cittadini nascondendosi dietro alle risposte delll’assessore Luca Piaggi".

"Un’ennesima brutta figura di Peracchini di cui certamente terranno conto i tifosi e i cittadini a cui aveva fatto promesse su promesse. E’ emerso, dietro l’ammissione dell’assessore Piaggi, che il progetto commissionato da Peracchini e pagato dai cittadini, non è idoneo all’investimento di qualsiasi gruppo imprenditoriali del mondo del calcio perché non prevede nessuna componente commerciale utile all’investimento".

"Pare dunque che Peracchini per correre dietro alle vittorie dello Spezia sia inciampato in una spesa inutile di cui forse potrebbe rispondere direttamente alla corte dei conti vista la sua inutilità".

"L’altra cosa che emerge è che Peracchini ancora una volta dimostra la sua inadeguatezza a ricoprire il ruolo di capo dell’amministrazione, in tutto questo non vorrei che il sindaco in cuor suo speri che lo Spezia retroceda, così non salvandosi la squadra almeno lui possa salvare la sua poltrona".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale fa il punto dopo il cedimento del ponte Darsena a Pagliari: "Priorità far rientrare a casa gli evacuati". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa