Covid, Sottosegretario Costa e On. Viviani in visita all'hub vaccinale di Levanto

Sottosegretario Costa: "Centro vaccinale di Levanto esempio di capillarità della campagna vaccinale. È risposta positiva per Riviera".

Sabato, 24 Aprile 2021 19:45

"Il centro vaccinale dell'Ospedale San Nicolò di Levanto rappresenta un'importante risposta per l'intero comprensorio della Riviera. Insieme agli altri 146 punti di somministrazione vaccini anti Covid presenti in Liguria, costituisce una rete funzionale ed efficace che permette di raggiungere capillarmente tutto il territorio, garantendo così a ciascun cittadino di poter ricevere il vaccino, a prescindere da dove risiede".

È quanto dichiara il Sottosegretario di Stato alla Salute ed esponente di Noi con l'Italia, Andrea Costa, a margine della visita di questa mattina all'Hub vaccinale di Levanto, dove, insieme all'Onorevole della Lega, Lorenzo Viviani, ha incontrato il Sindaco Luca Del Bello e il personale sanitario della struttura.

"La visita istituzionale odierna - spiega l'Onorevole Viviani - vuole testimoniare la vicinanza delle Istituzioni al territorio, ma è anche e soprattutto un'occasione per ringraziare tutti gli operatori sanitari, i vaccinatori, i volontari che in questi giorni stanno lavorando senza sosta per fare in modo che i nostri concittadini siano accolti e protetti. È un fondamentale gioco di squadra che ci rende orgogliosi e che ci permette di guardare con fiducia al futuro".

"Proprio un mese fa - aggiunge il Sottosegretario Costa - avevo manifestato la necessità di utilizzare gli ambulatori dell'ospedale per implementare la campagna vaccinale, consapevole che avrebbero rappresentato un'incedibile opportunità per il sistema sanitario locale. Oggi, insieme all'onorevole Viviani siamo qui lieti e soddisfatti di poter confermare come con la collaborazione e l'impegno di tutti si è riusciti efficacemente ad ascoltare le istanze della comunità. Una risposta positiva per una regione che non è fatta solo di grandi città, ma anche di entroterra e di piccoli centri urbani, ciascuno con esigenze differenti".

Secondo Costa e Viviani, "con le 400 somministrazioni a settimana, Levanto è risorsa preziosa che contribuisce al raggiungimento del target regionale fissato dal nuovo piano strategico, che ci permetterà di traguardare presto le 500mila vaccinazioni giornaliere a livello nazionale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Dalla privacy che impedisce ai medici di sapere chi tra i loro pazienti è vaccinato e chi no, ai timori di dover diventare essi stessi burocrati… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa