Vezzano, Ruggia: "Cittadini costretti a sostituirsi al Comune per riqualificare le zone degradate"

Il capogruppo della Lega: "È una vergogna che i cittadini debbano intervenire sacrificando tempo e soldi".

Martedì, 27 Aprile 2021 11:42
Jacopo Ruggia Jacopo Ruggia

"Gli interventi svolti meritoriamente dai cittadini al campetto sportivo tra i quartieri di Sarciara e Fabiano e nella zona "Il Castello" sono l'ennesima dimostrazione del totale immobilismo dell'amministrazione comunale. I cittadini infatti devono sostituirsi al Comune, sacrificando il loro tempo e talvolta anche i loro soldi, per riqualificare le zone degradate del territorio".

Lo afferma in una nota il capogruppo della Lega a Vezzano Jacopo Ruggia, che aggiunge: "Al campetto da basket tra Sarciara e Fabiano un gruppo di ragazzi, a cui va il mio plauso, ha sostituito a proprie spese i due canestri. Una bella e lodevole iniziativa per rendere nuovamente utilizzabile un'area sportiva dimenticata dall'amministrazione. I ragazzi si sono autotassati e hanno provveduto a sostituire i canestri, svolgendo di fatto un lavoro a cui avrebbe dovuto pensare l'amministrazione. A loro va il nostro ringraziamento, ma resta un'osservazione: è davvero incredibile che il Comune non riesca nemmeno a comprare due canestri nuovi e che ci debbano pensare i nostri giovani a loro spese".

"Nella zona del Castello invece un gruppo di volontari è intervenuto per installare una nuova staccionata nell'area verde – conclude Ruggia – Si trattava di una situazione pericolosa soprattutto per i bambini, che sarebbero potuti cadere nell'area sottostante, che avevo documentato già in campagna elettorale, quindi più di due anni fa, e anche tre mesi fa, e su cui il Comune non è mai intervenuto. Stando a quanto ha scritto l'amministrazione su Facebook, sembrerebbe che il materiale sia stato pagato dal Comune, ma il lavoro ancora una volta è stato svolto da volontari, che ringrazio per l'iniziativa. Ma ribadisco: è una vergogna che i cittadini debbano sostituirsi all'amministrazione anche per interventi a tutela della sicurezza pubblica, che il Comune avrebbe dovuto svolgere già da parecchi anni".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Silvio Ratti: "Sono certo che si potrà riprendere un positivo confronto non appena le condizioni giuridiche lo consentiranno". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
"Il carattere di chiusura parziale è determinante per arrivare ad una pedonalizzazione del centro storico", così la capogruppo della Lega a Sarzana Lucia Innocenti. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa