Il ministro Orlando e il consigliere regionale Natale hanno incontrato sindaca e giunta di Riomaggiore

L’ incontro si è focalizzato sui temi maggiormente sentiti nelle 5 Terre: la gestione dei flussi turistici, il futuro del Parco, servizi di assistenza medica e l’agricoltura.

Sabato, 22 Maggio 2021 19:13

Questa mattina Il ministro Andrea Orlando e il consigliere regionale Davide Natale hanno incontrato la Sindaca e la giunta di Riomaggiore. All’incontro erano presenti anche rappresentanti delle attività ricettive.

L’ incontro si è focalizzato sui temi maggiormente sentiti nelle 5 Terre: la gestione dei flussi turistici, il futuro del Parco, servizi di assistenza medica e l’agricoltura.

“Stiamo riscontrando un particolare interesse nei confronti della nostra iniziativa- dichiara il consigliere regionale Davide Natale- e questo ci rende particolarmente soddisfatti. Recuperare le terre incolte, rivedere i diritti di rimpianto è la ricostruzione dei muretti le priorità in tema di agricoltura. Il Next Generation UE assicura possibilità di intervento sui servizi sanitari. Bisogna non perdere l’occasione.

C’è apprensione in amministrazione per la mancata risposta a temi come la governance turistica o l’agricoltura, che andrebbero affrontati in un’ottica più ampia e collegiale, soprattutto attraverso un tavolo di lavoro, abbandonato dal 2018.
“L’incontro con il Ministro Orlando ci ha dato la possibilità di discutere di un argomento complessivo che ci sta molto a cuore, e cioè di cosa si vuole fare delle 5 Terre a livello nazionale ed in chiave strategica. Riteniamo che l’opportunità offerta dai fondi europei sia molto interessante ma vogliamo arrivare ad una posizione e un’idea chiara su ciò che queste terre rappresentano anche per il sistema Paese. Il tema della governance turistica va affrontato con una leadership forte e bisogna ripartire da un tavolo.”

All’attenzione del ministro e del consigliere anche il recupero dei muretti a secco e le varie criticità connesse alla fisionomia del contesto economico delle 5 Terre che, essendo molto particolare, spesso determina un’esclusione delle le realtà produttive dai finanziamenti. Per questo il Sindaco ha chiesto un interessamento a livello nazionale. Così il ministro Orlando:” La ripartenza passa per rilancio del turismo, uno dei settori più colpiti dalla pandemia. Per questo è cruciale il ruolo dei comuni delle 5 Terre: ne abbiamo discusso con gli amministratori di Riomaggiore illustrando le linee fondamentali del Recovery in proposito e le misure di decontribuzione contenute nel decreto varato dal cdm in settimana”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Partito Democratico

Il Consigliere regionale del PD ritiene il provvedimento "tardivo e pasticciato". Leggi tutto
Partito Democratico
Il segretario dem Ricci: "L'amministrazione Ponzanelli rimane inerte ed evita il confronto con gli altri Sindaci". Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa