"A Santo Stefano si preferisce non affrontare i problemi dei cittadini"

Il gruppo Insieme per voltare pagina aveva richiesto di riservare alcuni posti auto ai residenti del centro storico.

Mercoledì, 26 Maggio 2021 09:34
In ogni paese che si rispetti, il riconoscimento di una ‘problematica’ del territorio induce l’Amministrazione Comunale competente ad attivarsi per dare una risposta concreta, a prescindere dalla provenienza della segnalazione. A Santo Stefano questo non accade, per ‘non creare un precedente’ o perché un’analoga evidenza posta da un altro consigliere è stata in precedenza rigettata. Figuriamoci se la questione viene posta dal gruppo ‘Insieme per voltare pagina’.

Ed è così che l’Assessore Capetta, pur riconoscendo che il Centro Storico del Capoluogo soffre di carenza di parcheggio per le auto dei residenti, ha ritenuto non condivisibile ed ‘esorbitante’ la richiesta del nostro gruppo di riservare una decina di posti auto ai residenti di Piazza della Pace e dell’Oratorio. La richiesta è stata formulata in termini indicativi, con la massima apertura sui contenuti e sulle zone da servire, compresa la valutazione circa la destinazione a tutto il Centro storico.

Ma l’assessore Capetta ed il Sindaco Sisti, nonostante il parere favorevole del tecnico competente che giustamente ha richiamato l’art 7 del Codice della Strada, hanno argomentato il proprio diniego con il timore di dover dare analoghe risposte ad altre zone del paese.
Forse perché sanno che anche a Ponzano Superiore esiste il problema e si preferisce non affrontarlo.
Paura di lavorare troppo?

Le esigenze del territorio vanno ascoltate con le giuste soluzioni ma, si sa, questa Amministrazione in cinque anni ha tradito nei fatti il mantra che la caratterizzava: ‘la politica che ascolta’.


Paola Lazzoni
Insieme per voltare pagina

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sono 3 i pazienti ospedalizzati in Asl5. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa