Porta a porta a Pitelli, Raffaelli: "Il terzo ritiro dell'organico non deve essere sospeso"

Il consigliere del PD presenta una interpellanza. 

Venerdì, 18 Giugno 2021 08:51

La raccolta differenziata con sistema di raccolta porta a porta a Pitelli sta per subire dei cambiamenti: con una interpellanza il consigliere Marco Raffaelli chiede all'amministrazione di impegnarsi affinchè ciò non avvenga. 

Oggetto dell'interpellanza è il terzo ritiro della frazione organica, sospeso secondo i piani di Acam-Iren. Secondo Raffaelli sarebbe opportuno invece proseguire con il terzo ritiro, trattandosi di frazione organica soggetta alla produzione di odori, soprattutto nel periodo estivo. 

Di seguito il testo dell'interpellanza. 

Oggetto: Raccolta frazione organica a Pitelli

Considerato che:
- I cittadini, residenti del borgo di Pitelli, hanno recentemente appreso della decisione di Acam-Iren riguardante la soppressione del terzo giro di ritiro settimanale della frazione organica, svolta attraverso le modalitá della raccolta differenziata porta a porta.
- La frazione organica, essendo il rifiuto maggiormente soggetto a produrre odori sgradevoli, soprattutto nel periodo di caldo, e ad attrarre animali, risulta notevolmente fastidioso per i cittadini e oggetto di degrado per le strade.
- Nel borgo non é presente alcuna isola zonale, alla quale i cittadini possono conferire volontariamente i rifiuti.
- Essendo l’isola zonale piú vicina quella posizionata a Ruffino – Pagliari, risulta molto scomodo per i residenti di Pitelli usufruire della predetta, tenuto conto anche che molti di essi sono anziani, sprovvisti di mezzo di trasporto privato, e quindi impossibilitati a raggiungere la postazione.

Considerato inoltre che:
- Durante il periodo estivo il borgo viene ad essere sede di soggiorno di numerosi proprietari di seconde case, nonché di turisti, che trascorrendo li giorni, settimane se non l’intera estate - al punto di far quasi raddoppiare le persone presenti - intensificano notevolmente la produzione dei rifiuti, sopratutto la frazione oganica.

Si chiede pertanto al sindaco e all’amministrazione:
- Di attivarsi immediatamente al fine di evitare che, per gli abitanti del borgo di Pitelli, il terzo giro per il ritiro settimanale della frazione organica, attraverso il porta a porta, non sia soppresso, ma invece confermato per tutto il periodo estivo.

Marco Raffaelli

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In tutti i casi per le vittime è stato necessario ricorrere alle cure sanitarie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il commento dell'assessore Brogi: "Complimenti allo sport Ligure e al nostro concittadino per il grande risultato conseguito" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa