Iacopo Montefiori è il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico In evidenza

Eletto ieri all'unanimità. Massimo Caleo, invece, è il nuovo presidente dell'assemblea congressuale.

Domenica, 11 Luglio 2021 09:37

Si è svolto ieri all'Ex Ceramica Vaccari di Ponzano Magra, frazione di Santo Stefano, il congresso del Partito Democratico. Un'occasione per riunirsi e discutere di politica, conoscersi, confrontarsi, di fronte ai personaggi che hanno fatto la storia del Pd a livello locale, Massimo Federici, Massimo Baudone e Brando Benifei, ma anche la nuova generazione che lavorerà e milterà attivamente per i Dem della provincia spezzina. Insomma un momento importante che ha visto l'elezione all'unanimità del nuovo segretario provinciale Iacopo Montefiori.

Il 34enne spezzino è il più giovane a ricoprire questa carica nella storia del partito a livello locale, ma è stato fino a quel momento segretario del circolo Pd di Pitelli e lavoratore per la Treccani, oltre ad aver ricoperto il ruolo di consigliere comunale del Comune della Spezia nel mandato dell'ex sindaco Federici tra il 2012 e il 2017. Si è candiato raccogliendo molte più firme di quante realmente ne servivano e ha accolto questa sfida per "la voglia di dare il mio contributo affinchè la nostra città e la nostra provincia non siano continuamente piegate alle volontà della regione e del suo capoluogo, questa è la cifra di questi anni di governo della destra". Intanto, con questo passaggio avvenuto in un momento delicato, si mettono le basi per le prossime amministrative, con le quali il Pd si prepara per portare a casa il massimo dalla prossima tornata elettorale: si confermano le candidature di Paola Sisti per Santo Stefano Magra e Fabrizia Pecunia per Riomaggiore; ma è, invece, in discussione quella per il candidato sindaco di Ameglia. 

Nella stessa assemblea tenuta alla Ex Ceramica Vaccari santostefanese è stato assegnato all'ex Senatore della Repubblica ed ex sindaco di Sarzana Massimo Caleo il ruolo di presidente dell'assemblea congressuale del Partito Democratico. Egli in un post su social pubblicato dopo il congresso dichiara: "Il Pd riparte e lo fa partendo dalle regole fondamentali della politica: partecipazione, condivisione, inclusione e determinazione. Sono onorato di aver ricevuto, dal compagno e amico Daniele Borioli, l’incarico di presiedere l’Assemblea congressuale".

Tra i commenti sui social anche quello del parlamentare europeo dei Dem Brando Benifei: "Oggi il PD spezzino ha scritto una nuova pagina positiva: dopo anni difficili, alla Ex-Ceramica Vaccari abbiamo eletto all’unanimità il nostro nuovo segretario provinciale Iacopo Montefiori! Complimenti anche al neopresidente Massimo Caleo e grazie davvero di cuore al commissario Daniele Borioli per averci accompagnato fino ad oggi con grande abnegazione. Ora avanti per vincere le elezioni amministrative dell’autunno e poi per riportare La Spezia al centrosinistra, dopo anni di malgoverno della destra. Finalmente ci siamo!". 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

A nulla sono servite le svariate sanzioni delle scorse settimane. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sono aperti a tutti, anche a chi non ha mai avuto esperienze di recitazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa