Santo Stefano, il Comune risponde a FdI: "Permessi negati a tutte le liste per sicurezza stradale"

Sindaco e giunta rispondo alle accuse: "Non c'è stato alcun trattamento discriminatorio da parte degli uffici comunali".

Domenica, 19 Settembre 2021 18:45
Santo Stefano di Magra Santo Stefano di Magra

"In relazione all'articolo apparso ieri da parte di Fratelli d'Italia che, con riguardo alla mancata autorizzazione di un gazebo elettorale, lamenterebbe una presunta (ma in realtà del tutto inesistente) discriminazione politica da parte dell'ufficio elettorale di questo ente, ci corre l'obbligo come Amministrazione Comunale di precisare quanto segue.

La contestazione è del tutto infondata. L'ufficio elettorale e i suoi funzionari svolgono una funzione pubblica in totale terzietà e imparzialità rispetto a qualsiasi lista in corsa per le prossime amministrative, utilizzando quale unico criterio per il proprio operato il rispetto delle norme di legge vigenti per il settore in questione. Nel merito della vicenda, si ricorda che, in data 16 settembre 2021, si è tenuta presso il suddetto ufficio una riunione alla presenza del Comandante della Polizia Municipale, del funzionario che rilascia le autorizzazioni per l'occupazione del suolo pubblico e dei rispettivi rappresentanti di tutte le liste impegnate nella prossima competizione elettorale.

In tale occasione venivano stabilite le aree in cui è possibile posizionare i gazebo elettorali, a condizione sempre che gli stessi non arrechino intralcio o pericolo alla circolazione stradale e alle attività ivi presenti, spazi messi a disposizione di tutte le liste in egual misura. Alla luce di ciò, il permesso di sostare nella zona citata nell'articolo di cui sopra è stata negata a tutte le liste che ne hanno fatto richiesta e questo dopo averlo concordato con i responsabili di tutte le liste, facendo salvo il solo volantinaggio senza strutture.

La ragione è molto semplice e ben nota: il Comando di Polizia Municipale ha voluto evitare il congestionamento dell'area per motivi di sicurezza stradale. Palese quindi l'inesistenza di qualsiasi trattamento discriminatorio da parte degli uffici. Si osserva infine come il funzionario che si occupa delle autorizzazioni per il suolo pubblico risulta aver dato comunicazione di tutto quanto sopra sia via email, sia, a titolo di cortesia, per via telefonica, a tutti i rappresentanti di lista, compresi Fratelli d'Italia.

Le presenti precisazioni parevano quindi doverose, in primis per il rispetto del lavoro degli uffici comunali impegnatissimi in vista della prossima competizione elettorale".

Il Sindaco e la giunta

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Santo Stefano di Magra

Piazza Matteotti
19037 Santo Stefano di Magra (SP)
Tel. 0187.697111

Mail: info@comune.santostefanodimagra.sp.it

www.comune.santostefanodimagra.sp.it

Ultimi da Comune di Santo Stefano di Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa