Cantieri infiniti in A12, la Lega chiede i pedaggi gratis

Garibaldi e Fadda: "Ora basta, terminare i lavori al più presto".

Giovedì, 21 Ottobre 2021 11:21

"Ancora forti disagi per gli automobilisti a causa dei cantieri infiniti. Ora basta. Pedaggi gratis e terminare i lavori al più presto".

Lo hanno dichiarato il vicecapogruppo regionale della Lega Sandro Garibaldi e il commissario Lega Giovani Tigullio Nicholas Fadda.

"Stamane l'autostrada A12 è stata di nuovo bloccata nel tratto Chiavari-Rapallo per un incidente dove c'è il cambio di carreggiata. Inoltre, nello stesso tratto sono due mesi che ci sono lavori e chiusure notturne, ma il pedaggio autostradale non è mai stato eliminato - hanno aggiunto Garibaldi e Fadda - Occorre un intervento deciso per risolvere questi problemi in A12 e nelle altre tratte autostradali liguri perché gli utenti non possono continuare a subìre forti disagi e rimanere ostaggio di Autostrade. Inoltre, stando così le cose, bisogna sensibilizzare i responsabili di Aspi a inserire subito il pedaggio gratuito per le tratte, come da Sestri Levante a Genova, interessate dai cantieri infiniti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Il deputato e Commissario della Lega per la provincia della Spezia Lorenzo Viviani: "Sono sicuro che farà valere le sue capacità anche in questa nuova avventura per il bene del… Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
Il capogruppo della Lega a Vezzano Ligure Jacopo Ruggia sulla convenzione tra il Comune di Vezzano e il Comune di Bolano per l'accorpamento della Polizia Locale. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa