"Il governo intervenga perché Accredia certifichi la presenza delle professionalità all'interno dei laboratori pubblici"

La deputata di Coraggio Italia Manuela Gagliardi: "Si arrivi quanto prima a una soluzione, nell'interesse dei laboratori stessi e del cliente finale".

Martedì, 23 Novembre 2021 17:04
Manuela Gagliardi Manuela Gagliardi

"È urgente che il Ministero delle Attività Produttive intervenga e risolva quanto prima la discrepanza che sussiste per quanto riguarda l'accreditamento dei laboratori pubblici che svolgono controlli sugli alimenti". Così l deputata di Coraggio Italia Manuela Gagliardi a seguito dell'interrogazione odierna sull'accreditamento dei laboratori, questione evidenziata dall'Ordine dei Chimici e Fisici della Spezia.

"Accredia è l'organismo ufficiale che rilascia l'accreditamento all'attività che lo richiede – aggiunge – ma non prevede che al suo interno vi operi un chimico regolarmente iscritto all'albo, al contrario di quanto disposto dalla normativa nazionale, che impone la presenza di un tecnico specializzato nei laboratori per certificare un determinato tipo di analisi. Quindi si crea, nei confronti del consumatore finale, una situazione ingannevole, perché di fronte all'avvenuto accreditamento si è portati a pensare che un determinato laboratorio sia più affidabile di uno che ne è privo, senza che vi sia in realtà la certezza che al suo interno lavori un tecnico effettivamente titolato in materia.

Riteniamo perciò che sia importante che lo stesso ente Accredia possa svolgere questo passaggio di verifica delle professionalità coinvolte ed è per questo che ci siamo rivolti al Ministero delle Attività Produttive, perché regolarizzi la situazione".

La deputata conclude sottolineando che "la viceministro Alessandra Todde, in seguito all'interrogazione, ha riferito che sono in corso dei tavoli fra Accredia e gli ordini professionali: bene, ma si arrivi quanto prima a una soluzione, nell'interesse dei laboratori stessi e del cliente finale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Coraggio Italia

La deputata rimprovera non solo chi ha compiuto il gesto, ma anche chi non lo ha subito condannato. Leggi tutto
Coraggio Italia
Le parole del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti: "Il coordinatore regionale di Forza Italia Carlo Bagnasco deve intervenire al più presto sulla situazione della Spezia". Leggi tutto
Coraggio Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa