Vesco, Ruggia e Sommovigo ricordano Angiolino Falugiani

Il segretario regionale del Partito dei Comunisti Italiani Enrico Vesco, il segretario provinciale Pierluigi Sommovigo e il vicesindaco della Spezia Cristiano Ruggia esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Angiolino Falugiani.

Martedì, 11 Febbraio 2014 16:26

"Angiolino si contraddistingueva per la mitezza ma al tempo stesso per la forte determinazione ed è stato una figura straordinaria della nostra città, da sempre in prima linea per la conquista della libertà, la difesa della democrazia, l'emancipazione e l'attuazione della Carta Costituzionale. Da oggi mancherà a tutti noi ma non dimenticheremo il suo esempio, a partire dall'impegno per la costituzione del 9 settembre come Giornata del Riscatto Nazionale".

 

Nota biografica

FALUGIANI ANGIOLINO nato a Sorgo 5. Lorenzo (FI) il27.09.1915

Servizio militare in Marina dal1937 alla Spezia, Messina, La Maddalena e Pantelleria in qualità di Sergente silurista; alla caduta di Pantelleria nel Giugno 1943 viene fatto prigioniero e trasferito in Africa settentrionale, prima in Tunisia con gli Inglesi e poi in Algeria con i Francesi di De Gaulle; rimpatriato nei primi mesi del 1946.

Invalido di Guerra.

Si iscrive al PCI

Operaio metalmeccanico dipendente Termomeccanica, inizia l' attività sindacale nella

Fiom - Cgil, partecipando alle lotte sindacali degli anni '50 e dirigendo l'occupazione della Termomeccanica dall'Ottobre 1950 all'Aprile 1951. Viene licenziato per motivi politici

Segretario della Fiom e successivamente della Camera del Lavoro della Spezia fino al 1970.

Consigliere Comunale e Consigliere Provinciale eletto nella liste del PCI per diverse consigliature.

In rappresentanza della Camera del Lavoro ha fatto parte del consiglio della Camera di

Commercio della Spezia.

Presidente dell'Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra Sezione della Spezia fino al 2009.

Presidente della Confederazione Nazionale fra le Associazioni Combattentistiche e Partigiane e stato costante promotore di iniziative e convegni sui valori della Resistenza e della Costituzione che hanno portato al conferimento della Medaglia d'Oro al Valor Militare per Attività Partigiana alla Provincia della Spezia; alla realizzazione del monumento ai Caduti di Cefalonia nel Parco XXV Aprile; costante propugnatore del riconoscimento del 9 settembre come Giornata del Riscatto ed inizio della Guerra di Liberazione Nazionale in ricordo della partenza della squadra navale da battaglia dalla Spezia il 9 settembre del 1943, che ha portato ha proposte di Iegge depositate alla Camera ed al Senato ed ad una Legge Regionale della Regione Liguria.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Partito Comunista Italiano

A vent’anni dall’istituzione del Parco Regionale è forse venuto il tempo di un ripensamento complessivo sull’area protetta, sottraendola al rischio speculativo rappresentato dal Masterplan Leggi tutto
Partito Comunista Italiano
Il Partito Comunista Italiano parteciperà al presidio previsto sabato 20 e Domenica 21 Novembre Leggi tutto
Partito Comunista Italiano

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa