Porto Venere, Ceccarini a Bertoli: "Sì a primarie centrosinistra. La gente vuole discutere"

Leggo la risposta del segretario del PD di Porto Venere Andrea Bertoli e sono sorpreso dallo stile e dal tono. Se ho ben capito dice è già stato deciso tutto e non serve discutere.

Giovedì, 10 Gennaio 2013 16:31

Non è una posizione al passo con i tempi. Siamo veramente ad una visione della politica superata. Oggi la gente vuole discutere, parlare e il compito di un politico è di ascoltare. A Fezzano, Le Grazie, Porto Venere c'è insoddisfazione, manca l'entusiasmo di altri tempi. E' necessario rendersi conto di questo e un gruppo di cittadini non essere "silenziato" sulla base del principio di autorità. Le prossime elezioni comunale presentano molte incognite e chiudersi a riccio è un errore politico. Col senno di poi, ci si rende conto di quanto nelle primarie di Bersani, la presenza di Renzi e il dibattito con Tabacci, Vendola e Puppato siano stati positivi per il Centrosinistra. Ricordo all'amico Andrea che in comune c'è stato per anni un megacartello con scritto "Parla con noi". Forse non l'ha letto.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il 2020 è stato l'anno di un vero e proprio boom del trading online. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa