Follo, la sfida del PD a Cozzani corre sul filo della modernizzazione dell'ente

Utilizzando una possibilità prevista dalla legge, anche se poco utilizzata, il gruppo consigliare del partito democratico di Follo ha presentato una proposta di deliberazione del consiglio comunale intitolata "Per un comune moderno".

Mercoledì, 27 Agosto 2014 08:04

I contenuti riguardano il funzionamento dello stesso consiglio e del comune in genere. Prima cosa la modernizzazione degli strumenti utilizzati nella vita ammistrativa dell'ente con l'introduzione della posta elettronica nelle comunicazioni con i consiglieri comunali. Sostituendo l'antiquato e superato metodo delle notifiche con personale comunale e evitando di stampare migliaia di copie di ogni documento si ha un forte risparmio economico e si offre un importante contributo alle politiche ambientali. Le altre proposte sono più politiche e riguardano la stessa vita del consiglio comunale. Si tratta di prevedere che il consiglio si riunisca periodicamente nelle diverse frazioni per discutere i problemi e i progetti direttamente nei nostri paesi, in modo da essere più vicino ai cittadini quando di parla della loro vita quotidiana. La parola d'ordine, insomma, è uscire dal palazzo. L'ultima proposta riguarda la possibilità di riprendere le sedute del consiglio comunale e di trasmettere il video, in diretta o in differita, su internet. Anche questo e' un passo verso la trasparenza e verso la chiarezza delle posizioni che vengono espresse durante i dibattiti. Lo streaming delle sedute, come si dice in gergo tecnico molto caro ai cinque stelle. "E' l'inizio di una sfida - dicono i consiglieri comunali firmatari della proposta - che lanciamo alla statica giunta Cozzani. Loro non hanno idee e non vogliono cambiare nulla. Abbiano il coraggio di discutere e approvare proposte che non vengono da loro.  Dimostrerebbero di avere quella intelligenza politica e quella apertura democratica di cui fino ad oggi non hanno dato alcuna dimostrazione".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Anche dopo l'apertura del nuovo ponte di Albiano e in attesa della realizzazione della bretella Santo Stefano - Ceparana. Leggi tutto
Partito Democratico
I punti principali del programma della sindaca di Sestri Levante. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa