Follo 2030: "Cozzani pensa prima al mercato coperto che alla salute degli scolari"

"Apprendiamo, grazie alla pubblicazione della determina n. 87 del 01/09/2014, che il Comune di Follo ritiene necessario e urgente fare una campionatura delle fibre asbestiformi e aerodisperse per l'edificio di Via Colombo, al fine di monitorare lo stato di conservazione dell'amianto dell'edificio scolastico in questione". Lo dichiara in una nota il gruppo consiliare Follo 2030.

Venerdì, 19 Settembre 2014 16:49

"Grazie al piano per l'edilizia scolastica - prosegue - saranno 1639 le scuole che beneficeranno di un intervento strutturale. Ci risulta che il Comune di Follo non abbia presentato nessun progetto a differenza di molti comuni della provincia, tra cui Calice che riceverà 171.000 euro. Evidentemente il Comune di Follo ritiene prioritaria una struttura per il mercato coperto rispetto alla sicurezza degli scolari. Presenteremo subito un'interpellanza per sollecitare una discussione sullo stato e sulla sicurezza degli edifici scolastici ed inoltreremo una richiesta alla Dirigente dell'Istituto Comprensivo di Follo per avere accesso a tutti i plessi scolastici, al fine di poter svolgere al meglio il nostro ruolo.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il capogruppo del gruppo consiliare del PD Marco Raffaelli. Leggi tutto
Partito Democratico
Il Consigliere regionale del PD ribadisce la propria richiesta, sostenuta anche dai Comuni di Vernazza e Riomaggiore. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa