Ius Soli, ordine del giorno di Ferraioli (PD): "Risolvere inspiegabile ingiustizia sociale" In evidenza

Lunedì, durante la seduta del Consiglio Comunale ad integrazione della mozione sull'Apertura centri culturali Islamici, il partito Democratico ha presentato un ordine del giorno sull'Ius Soli.

Martedì, 28 Ottobre 2014 18:24

L'ordine del giorno, che sarà discusso insieme alla mozione, al prossimo consiglio comunale, impegna il Sindaco e la Giunta ad attivare tutti gli atti e le procedure necessarie a sostegno del riconoscimento della cittadinanza Italiana per Ius Soli ai figli nati in Italia da entrambi genitori stranieri regolarmente residenti ed ai ragazzi arrivati in Italia adolescenti, figli di cittadini non italiani regolarmente residenti, che abbiano qui compiuto un ciclo scolastico. "Un atto a dimostrazione che il gruppo consiliare del partito Democratico - spiega Ferraioli, promotore del documento - pur facendosi carico dei sentimenti, derivanti dalla situazione internazionale, è sempre e comunque impegnato ad un lavoro per una corretta integrazione. Siamo dalla parte dei Cittadini ed auspichiamo una corretta azione legislativa che conduca ad una situazione di rinnovata serenità e senso di sicurezza anche nel nostro Comune. Lo ius soli risolverà un'inspiegabile ingiustizia sociale ancora presente nel nostro Paese, ne auspico quindi una rapida approvazione in Parlamento".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Partito Democratico

Il capogruppo del gruppo consiliare del PD Marco Raffaelli. Leggi tutto
Partito Democratico
Il Consigliere regionale del PD ribadisce la propria richiesta, sostenuta anche dai Comuni di Vernazza e Riomaggiore. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa