Follo 2030: "Il progetto di Piazza Garibaldi causerà gravi disagi alla Croce Rossa"

Sono iniziati in questi giorni i lavori di ampliamento della struttura ricreativa di Piazza Garibaldi a Follo. "Oltre alla contrarietà all'intervento in generale - incalza l'opposizione democratica di Follo 2030 - vogliamo anche segnalare i gravi disagi che risulterebbero a carico della locale sede della Croce Rossa.

Venerdì, 14 Novembre 2014 15:55
I mezzi di soccorso sono stati infatti spostati a centinaia di metri rendendo più lunga la risposta alle emergenze e più difficile la loro gestione: ricarica delle attrezzature di bordo da fare con lunghi cavi, pulizia che è possibile solamente di fronte agli esercizi pubblici senza adeguata riservatezza. Il partito democratico e il gruppo consigliare chiedono che si controlli immediatamente sull'esistenza di tali disagi e, nel caso, si provveda immediatamente a porre rimedio. Il progetto per noi è inopportuno. Abbiamo in ogni modo chiesto al comune di tornare sui suoi passi, anche in sede istituzionale durante un Consiglio Comunale, ma il Sindaco ci ha risposto che spetta a loro decidere quali progetti portare avanti e che l'opera sarebbe servita anche per ricoverare e cittadini eventualmente colpiti da calamità. Non condividiamo il metodo usato, la decisione è stata presa senza consultare le esigenze dei cittadini. Le priorità a nostro avviso sono altre: sicurezza degli edifici scolastici e prevenzione del dissesto idrogeologico in primis. Il progetto viene finanziato dal Gal solo per 100.000 euro, la restante parte ricade sul precario bilancio Comunale per 169.000 euro. Una cifra che sarebbe stata utilissima per la messa in sicurezza del territorio. Noi preferiamo pensare prima di tutto a evitare le frane e il dissesto e dopo a dove ricoverare i cittadini che hanno dovuto abbandonare la propria abitazione. Il Pd e i Consiglieri sono pronti ad unirsi con i cittadini e con tutti i soggetti interessati a qualsiasi tipo di manifestazione che esprima dissenso verso la realizzazione di tale opera".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il capogruppo del gruppo consiliare del PD Marco Raffaelli. Leggi tutto
Partito Democratico
Il Consigliere regionale del PD ribadisce la propria richiesta, sostenuta anche dai Comuni di Vernazza e Riomaggiore. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa