"Accendi una candela per Giordano Bruno", successo per l'iniziativa UAAR In evidenza

Successo per l'iniziative dell' Uaar "Accendi una candela per Giordano Bruno", organizzata martedì 17 febbraio, con un gazebo commemorativo allestito in centro a La Spezia, davanti a Zara, in L.go Monsignor Cafferata. 

Giovedì, 19 Febbraio 2015 12:26
L'evento è stato particolarmente apprezzato da molti cittadini che hanno interrotto il loro passeggio pomeridiano e si sono avvicinati al banchetto, per accendere una candela in ricordo del filosofo martire del libero pensiero e ritirare una simpatica "immagine-santino" di Giordano Bruno Martire, riportante un famoso sonetto a lui dedicato da Trilussa.

L'iniziativa sarà ripetuta sabato 21 febbraio a Sarzana, presso il centro sociale "BARONTINI", dove i soci dell'Uaar terranno una riunione straordinaria il gruppo provinciale diventa circolo. Con l'occasione, sarà organizzato un evento culturale su Charles Darwin, aperto al pubblico, di cui verrà data notizia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Uaar

Una isposta a illazioni contro Uaar Leggi tutto
Uaar

Continua lettura nella stessa categoria:

1 commento

  • Link al commento Rocco Marinucci Martedì, 16 Febbraio 2016 12:59 inviato da Rocco Marinucci

    L'assassinio di un uomo può essere un crimine contro l'intera umanità? Io penso di si! Chi ha ucciso quest'uomo non ha scusanti! Si tratta di criminali e dannati che non potranno avere nè perdono, nè misericordia, nè ora nè mai! Personalmente sono indignato e partecipe emotivamente come se fosse morto adesso.

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa