Marinella, Legambiente: "Farinetti vuole sacrificare il territorio per la produttività?" In evidenza

Il Vicepresidente di Legambiente Liguria Stefano Sarti e del Presidente del Circolo Valdimagra di Legambiente Alessandro Poletti - Vorremmo esprimere anche noi la nostra opinione circa il presunto interessamento del Patron di Eataly Farinetti circa la tenuta di Marinella: fondamentalmente essa si articola su due discrimini. 

Venerdì, 13 Marzo 2015 09:35

La prima discriminante è: Farinetti si interessa a tutta la tenuta di Marinella o solo alla parte agricola del famigerato Masterplan 2007? Il suddetto Masterplan prevede consumo di territorio per megadarsena, centri commerciali, vie commerciali fatte passare come servizi alla balneazione: se Eataly si vuole limitare solo a partecipare alla parte agricola del Masterplan, lasciata da sempre nel vago e inconcludente dallo stesso, la cosa non ci trova d'accordo; il Masterplan 2007 infatti va cancellato, non integrato, è un aggressione al territorio e ci appelliamo ai Candidati alla Presidenza Regionale affinché lo cassino una volta eletti.

 

La seconda discriminante subentrerebbe nel caso in cui Eataly fosse interessata a tutta la tenuta a prescindere da Masterplan 2007: Marinella è un importante Patrimonio Storico – Architettonico – Naturalistico; casali da lasciare intatti, ovviamente restaurandoli, filari di pino e fossi di bonifica da non eliminare in nome della produttività, anzi i fossi andrebbero arricchiti di essenze vegetali erbacee e arboree ulteriori, anche allo scopo di fitodepurarne l'acqua; insomma se l'intenzione di Farinetti fosse sacrificare il territorio così com'è per favorire la semplice produttività agricola, la cura rischierebbe di essere quasi peggiore del male.

Insomma se non è una boutade restiamo in attese di proposte in linea con quanto sopra, in caso contrario continueremo la nostra battaglia per Marinella, e comunque anche in presenza di sviluppi positivi continueremo a vigilare.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Legambiente

Legambiente: "Ignorate le osservazioni di Regione, Comuni, Parchi e Associazioni". Leggi tutto
Legambiente
E la possibilità di effettuare almeno tre incontri. Leggi tutto
Legambiente

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa