Viale (Lega): “Priorità è vincere e liberare la Liguria dal Pd del duo Burlando-Paita” In evidenza

«Le dimostrazioni di manifesta incapacità della giunta Burlando-Paita non finiscono mai. Anche in questo fine settimana pasquale tra ingorghi infiniti sulle autostrade e collasso dei trasporti ferroviari, abbiamo avuto l'ennesima conferma della totale mancanza di una seria programmazione regionale rivolta ai turisti che, con il boom di presenze nella nostra stupenda regione, hanno dato prova di amare la nostra terra di gran lunga di più di quanto ci tenga la giunta Burlando-Paita dopo 10 anni di malgoverno.

Martedì, 07 Aprile 2015 13:04
È ora di cambiare registro. I liguri e le imprese che dal turismo potrebbero avere benefici economici enormi sono stufi di subire l'incapacità del sistema bloccato del Pd. Bisogna mandare a casa chi ha ridotto una regione piena di eccellenze come la Liguria in un territorio allo sbando». Così interviene Sonia Viale, segretario regionale della Lega Nord in Liguria, che annuncia le prossime iniziative del Carroccio per la campagna elettorale delle Regionali. «Il nostro obiettivo è vincere per liberare finalmente la nostra Regione da chi ha saputo solo affossarla anno dopo anno – dice Viale – il nostro segretario federale Matteo Salvini, come promesso, sarà con noi e con tutti i liguri che hanno voglia di cambiare questa regione. Domenica Matteo Salvini sarà in Liguria per la gazebata #chiedoasiloanch'io, organizzata in tutte le principali piazze del Paese, per dire basta con il razzismo al contrario, quello che colpisce gli italiani sempre più esautorati dai propri diritti dalla sinistra perbenista e buonista che preferisce foraggiare le cooperative rosse di "accoglienza profughi" anziché dare una casa alle famiglie italiane che non riescono a pagare un affitto perché vittime della crisi economica. La Lega Nord continua a combattere per il primo diritto, sancito anche dalla nostra costituzione, ad avere un lavoro: siamo a fianco di tutti i lavoratori che difendono la propria azienda e la propria fabbrica come ha ancora una volta di più dimostrato il nostro segretario Salvini, in prima fila tra i lavoratori di Fincantieri di Riva Trigoso. Sicurezza e lavoro sono le nostre priorità: solo da qui la Liguria potrà ripartire».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega per Salvini Premier

"I giovani devono tornare a fare sport in un tempo più breve, che oggi è addirittura pari a un mese, dopo la guarigione". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa