Sede della Croce Rossa di Riccò, il sindaco Figoli: "Non autorizzerò un progetto che non sia realizzabile e non abbia la copertura finanziaria" In evidenza

Alla vigilia dell'assemblea pubblica indetta dal gruppo di minoranza Uniti per Riccò, il sindaco Loris Figoli interviene nuovamente sulla questione della sede della Croce Rossa.

Giovedì, 14 Aprile 2016 21:44

"Come ho già ribadito in ogni sede formale, perché poi l'Ente parla con gli atti che ufficializza - ribadisce il primo cittadino - non autorizzerò mai alcuna iniziativa o progetto che non sia avvallato e sostenuto da una concreta realizzabilità e da una seria quanto reale copertura finanziaria. Il mio percorso amministrativo, così come quello che caratterizza la mia vita privata, è fatto di ottimismo ma anche di stabilità e concretezza: mi si conceda la battuta... io non amo fare il passo più lungo della gamba! La scelta di abbandonare l'ambizioso e dispendioso progetto approvato dal mio predecessore non ha alcuna implicazione politica: semplicemente non posso avvallare una ipotesi di spesa pari ad oltre seicentocinquantamila euro avendone a disposizione poco più di cinquantamila. Il resto è materiale utile per le piacevoli chiacchierate salottiere nelle quali io stesso per anni mi sono intrattenuto: ma mai sulle spalle della Collettività o alle sue spalle e mai su tangibili tematiche locali!"

Il Sindaco sottolinea: "La volontà di collaborare alla stabilità ed alla operatività di Croce Rossa non è mai venuta meno: infatti durante un travagliato Consiglio Comunale dell'estate 2015 abbiamo deliberato la cessione di un immobile già in uso al Comitato, adiacente il PalazzoComunale, sulla base di una convenzione reciprocamente sottoscritta. Sono sinceramente dispiaciuto se le risorse economiche a disposizione siano tali da non poterci permettere qualcosa di "meglio" di quanto abbiamo! Mi preme aggiungere e ribadire come il "meglio" sia nemico del "bene".

"Auspico - conclude Figoli - che chi, per tanti anni, ha amministrato il nostro Comune sappia riconoscere che quanto la mia maggioranza ha trovato sul tavolo è in gran parte conseguenza di una modalità di operare tutt'altro che felice e la cui paternità é ben lungi dall'essere dello scrivente sindaco. Tanto era dovuto, non per sottrarmi al dibattito politico che da sempre amo, ma per distinguermi da inutili chiacchiere di osteria!"

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune di Riccò del Golfo

Via Aurelia, 150
19020 Riccò del Golfo (SP)
Tel. 0187-925106

 

 

www.comune.riccodelgolfo.sp.it

Ultimi da Comune di Riccò del Golfo

Il sindaco di Riccò del Golfo Loris Figoli risponde alle segnalazioni in merito al servizio di raccolta rifiuti. Leggi tutto
Comune di Riccò del Golfo
Tra le problematiche risolte e la questione mensa che è ora una delle priorità. Leggi tutto
Comune di Riccò del Golfo

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa