SEL Val di Vara: "Chiarezza su discarica di Mangina"

Il coordinamento Sel Val di Vara richiede con urgenza un chiarimento circa la questione della discarica di Mangina.

Lunedì, 19 Novembre 2012 21:23
È mai infatti possibile che al momento in cui si debbano prendere decisioni così delicate,l'amministrazione di Borghetto Vara faccia sempre una grande confusione e non informi correttamente la sua popolazione? Non era forse scritto nel suo programma elettorale che ogni decisione sarebbe stata posta all'attenzione della comunità intera?

Ci risulta infatti che il Comune abbia dato parere prima negativo ed in seguito positivo circa una possibile collaborazione con l'organo provinciale spezzino,senza per altro considerare il gravissimo fatto che una probabile discarica a Mangina dovrà svolgere la funzione di discarica di servizio quando non ha per niente queste caratteristiche, come aveva dimostrato il Piano Provinciale Rifiuti. Nell'area si riconosce la presenza di una falda idrica unita alle caratteristiche di permeabilità discreta del suolo e sottosuolo. In tal senso il Piano Provinciale individuava questo sito più adatto ad impianti come quello di Saliceti (trattamento meccanico-biologico) o di Boscalino (secondo impianto di compostaggio) che non ad una discarica che viene vista come terza ipotesi di utilizzo, quindi meramente residuale.Non solo :il sito si trova vicino al fiume con problemi potenziali di tipo idrogeologico e soprattutto molto lontano dalle zone principali di produzione dei rifiuti urbani sia pure trattati.

Il coordinamento Sel val di Vara si oppone perciò categoricamente alla costruzione di tale scempio e dichiara fin da questo momento l'intenzione di proseguire la battaglia contro quelli che non sono altro che speculatori.Perchè mai infatti,la Val di vara dovrebbe pagare,a poco più di un anno dall'alluvione,le colpe di chi ha fatto malamente fallire un'azienda come Acam?Se ancora una volta,verremo trascurati,la via della discesa in piazza sarà per noi un dovere oltre che diritto.

Coordinamento Sel Val di Vara, CIRCOLO CULTURA, AMBIENTE E TERRITORIO DELLA VAL DI VARA.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Sinistra Ecologia Libertà

Il Coordinatore provinciale di Sel Andrea Ornati, in una nota, annuncia la designazione provvisoria a coordinatore della riviera di Diego Denevi. Leggi tutto
Sinistra Ecologia Libertà
Come cittadini assitiamo allibiti ai comportamenti di personalità istituzionali responsabili di aver compromesso seriamente quella coesione sociale e civile necessaria per un complesso progetto di sviluppo, di lavoro e di… Leggi tutto
Sinistra Ecologia Libertà

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa