Rifondazione: "Teatro Civico per assemblee studenti, pronta la mozione in Consiglio Comunale"

Nelle ultime settimane abbiamo riscontrato che nella nostra città esiste, tra i tanti, un altro grave problema che riguarda le strutture della scuola e gli edifici scolastici.

Martedì, 27 Novembre 2012 19:18
La questione riguarda le assemblee d'istituto, divenute negli ultimi mesi sempre più rare e sempre più difficili da convocare per gli studenti delle scuole superiori. Tutto ciò avviene a causa della mancanza di risorse, dovuta ovviamente agli sconsiderati tagli che il governo Monti, sostenuto dal trio Pd-Pdl-Udc, sta compiendo e che si vanno ad aggiungere a quelli fatti dal governo Berlusconi.

Noi riteniamo che l'assemblea, in quanto fondamentale momento di dibattito, confronto, scambio di idee, crescita individuale e collettiva e ascolto debba essere non solo tutelata e garantita, ma promossa in ogni modo e ovviamente in modo totalmente gratuito. Sembra un'ovvietà ma ci teniamo a sottolineare che non è neppure lontanamente da prendere in considerazione l'idea che gli studenti debbano versare anche un solo centesimo per autofinanziarsi quello che è un loro sacrosanto diritto (sempre che il governo Monti, giustificandosi con un ''ce lo chiede l'Europa'', non decida di togliere anche quello).

In questo senso nei prossimi giorni presenteremo come Rifondazione Comunista, durante il Consiglio Comunale straordinario che abbiamo richiesto sulla scuola, una mozione in cui si impegna il Comune a mettere a disposizione il Teatro Civico agli studenti che si riuniscono in assemblea. Ciò per permettere agli studenti di riunirsi in uno spazio abbastanza ampio in modo da consentire anche alle scuole più numerose di potere svolgere le assemblee regolarmente e gratuitamente.

Simona Cossu, consigliera comunale Prc La Spezia

Filippo Vergassola, resp. scuola Prc La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Una raccolta dei generi di prima necessità per i lavoratori Gkn di Campi Bisenzio (FI) licenziati il 9 luglio scorso con una mail dal fondo di investimento Melrose. Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa