La proposta / Lotta all'abusivismo e alla contraffazione a Monterosso, Busco (Sinistra dei Valori): “Invece che correre dietro ai vu comprà, perchè non multare chi compra?” In evidenza

Nelle ultime settimane Monterosso è stata al centro delle cronache per la lotta dichiarata all'abusivismo ed alla vendita di prodotti contraffatti; tante sono state le operazioni condotte dalle forze dell'ordine, le multe ed i sequestri.

Venerdì, 15 Luglio 2016 20:08

 

Sulla questione interviene Nicola Busco, referente di Sinistra dei Valori, che ha spesso segnalato il problema, anche attraverso i social: "Le sole multe elevate ai vu cumprà ieri ammontano a piu di 20 mila euro, che con tutta probabilità NESSUNO pagherà, in barba a leggi che sul suolo italiano si dovrebbero rispettare.
In tanti abbiamo cercato soluzioni, discussioni infinite con battute a volte becere, ma ad oggi nessuna vera proposta, poi la svolta, e si multasse chi compra?
In altre realtà pare che la cosa abbia funzionato, cartelli molto espliciti in varie lingue e Vigili Urbani in divisa e borghese che tengono d'occhio la mercanzia. Una soluzione semplice ad un problema annoso".

"Su facebook – prosegue Busco -  l'idea ha riscosso numerosi consensi. Naturalmente è una proposta, ma visto che al momento non ne abbiamo altre, perchè non affinarla?"

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

A nulla sono servite le svariate sanzioni delle scorse settimane. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sono aperti a tutti, anche a chi non ha mai avuto esperienze di recitazione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa