Il confronto tra le ragioni del SI e quelle del NO al referendum costituzionale apre "Avanti Popolo 2016" In evidenza

Al via Avanti Popolo 2016 con l'incontro sul referendum costituzionale

Sarà il tema del prossimo Referendum costituzionale ad aprire la terza edizione di Avanti Popolo, la festa della CGIL spezzina e del suo blog che si terrà nel centro storico della Spezia da martedì 6 settembre sino a venerdì 9.

Lunedì, 05 Settembre 2016 11:15

Il primo incontro pubblico, "La riforma istituzionale, le ragioni del SI e le ragioni del NO" si svolgerà martedì 6 settembre, alle ore 21, in Piazza Mentana.

 

Un confronto all'americana, tra Michela Passalacqua, per il SI, e Massimo Villone, per il NO. Farà da moderatore Filippo Paganini, Presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Liguria. Un'occasione per i cittadini della Spezia di ascoltare le diverse motivazioni alla base della scelta referendaria e formarsi così una propria opinione.

Michela Passalacqua è Professore Associato presso la Facolta di Giurisprudenza di Pisa. Nata alla Spezia, il 27 febbraio 1974, è Componente della Commissione scientifica d'area 12 "scienze giuridiche" del Senato accademico, dell'Università di Pisa; per il biennio 2012-2014 è stata componente del Comitato scientifico della collana "I diritti economici", diretta dal Prof. Mauro Giusti, edita da Cedam; dal 1996 Direttrice della Collana "Jura Oeconomica", Direttrice e curatrice dell'Annuario del Dottorato di ricerca in Diritto Pubblico dell'Economia e delle imprese dell'Università di Pisa.

Massimo Villone (Napoli, 21 marzo 1944) è un politico e costituzionalista italiano. È professore emerito di Diritto Costituzionale nell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e Direttore del dipartimento di diritto costituzionale. Ha insegnato a Macerata (1973-1980), Salerno e Napoli. È autore di saggi e monografie. Villone è membro della direzione di Costituzionalismo.it e del comitato scientifico di Astrid, oltre che socio fondatore di Mezzogiorno Europa. È il presidente del Comitato per l'abrogazione dell'Italicum. Editorialista del quotidiano"il manifesto". Nel 1994 col PDS è per la prima volta eletto al Senato, riconfermato alle elezioni politiche del 1996 e, con i DS del 2001 e del 2006. Nella XIII Legilslatura ricopre il ruolo di presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Cgil e Sunia replicano all'Assessore regionale Scajola. Leggi tutto
CGIL
Il sindacato: "Confermiamo la nostra disponibilità al dialogo". Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa