Paita, Michelucci, Barli e Marcone a Sesta Godano per il SI' al referendum In evidenza

Sabato 8 ottobre alle ore 17.30 nella sala del consiglio comunale di Sesta Godano si terrà un incontro per spiegare le ragioni del si al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.

Venerdì, 07 Ottobre 2016 17:30

I relatori saranno i consiglieri regionali Raffaella Paita e Juri Michelucci e Federico Barli, della direzione provinciale oltre che consigliere comunale di Pignone. I lavori saranno aperti da Michela Marcone della segreteria provinciale.

"L'incontro è organizzato - dichiara la segretaria provinciale del Partito Democratico Federica Pecunia - per portare avanti una prima serie di eventi con i quali stiamo coprendo tutta la provincia. Lo scopo è quello di fornire strumenti per meglio comprendere la riforma e il suo spirito. Le attività proseguiranno poi con una serie di incontri più specifici con le categorie economiche e professionali".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le pagelle di Juventus Spezia

Martedì, 02 Marzo 2021 23:17 ac-spezia-calcio
di Massimo Guerra - Leo Sena si merita il voto più alto per qualità di giocate e capacità di fare filtro. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Il gol di Morata piega le gambe alle Aquile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa