Primavera Borghettina: "Bilancio in alto mare, Comune a rischio commissariamento" In evidenza

La denuncia del gruppo di minoranza.

Mercoledì, 26 Aprile 2017 21:57

"Amministrazione Delvigo negligente, il Comune di Borghetto rischia il commissariamento. Troppo impegnata a buttare fango sul prossimo - denunciano i membri del gruppo di opposizione Primavera Borghettina - l'efficientissima giunta borghettina non approva il fondamentale bilancio di previsione, nonostante i termini siano abbondantemente scaduti. E' pertanto di oggi la comunicazione ufficiale della Prefettura della Spezia che, trascorsi 20 giorni, verrà commissariato o sciolto il consiglio comunale, come specificato dall' articolo 141 del Dlgs 267-2000".

"Non ci sono più scuse - prosegue la minoranza -  in nemmeno un anno ecco le reali competenze dell'amministrazione Delvigo: cromo nelle acque, ponte della Ressadora martoriato, degrado nel capoluogo e nelle frazioni, Tari (spazzatura) aumentata, tasse al massimo, stipendio del sindaco al massimo, scuole ancora chiuse, progetto nuove case popolari non ancora pervenuto, ingerenza nella croce verde. Un ottimo bilancio, non c'è che dire".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'annuncio del Ministro Cingolani durante un question time alla Camera. Ancora incertezza sul futuro: resta aperta la questione turbogas. "Il 30 novembre Terna ha comunicato che dall'1 gennaio 2022 sarà… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Sono parte delle 772mila dosi che Esercito e Poste stanno distribuendo in tutta Italia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa