Tragedia di Piazza Europa, Costa: "Aberrante che diventi terreno di scontro politico" In evidenza

Il capogruppo in Consiglio comunale di “La Spezia popolare” e presidente della Commissione Territorio Ambiente della Regione chiede di stoppare la polemica.

Mercoledì, 09 Agosto 2017 17:30

"Trovo aberranti le polemiche che si sono scatenate a seguito di questa tragedia – dice il capogruppo – Mi auguro che tutto questo cessi al più presto. Ritengo che di fronte alla morte di una persona l’atteggiamento da tenere sia quello di rispettoso silenzio. La morte di quest’uomo è diventata, purtroppo, anche motivo di scontro politico. Questo, oltre ad essere una cosa vergognosa, denota con chiarezza che una certa politica è oramai a corto di argomenti, fino al punto di scendere tanto in basso da speculare sulle tragedie".

 

Continua Costa: "Condanno fermamente chiunque possa aver usato frasi inopportune, relativa a questa vicenda. Esprimo, invece, piena condivisione ed apprezzamento per l’intervento del sindaco Peracchini, testimonianza di una politica che lavora, che si adopera e si impegna quotidianamente per fornire delle risposte ed evitare il clima di disagio ed esasperazione sociale che oggi, purtroppo, la fa da padrone".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da La Spezia Popolare

La richiesta è quella di evitare out out ed elementi divisivi cercando, al contrario, di puntare sui valori che uniscono la coalizione. Leggi tutto
La Spezia Popolare
"Unica realtà civica presente in Consiglio". Leggi tutto
La Spezia Popolare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa