Sarzana, SEL: "Servono una proposta innovativa e un Sindaco all'altezza della sfida"

La prossima Amministrazione di Sarzana dovrà fare un salto in avanti per essere all'altezza delle nuove sensibilità della collettività e dei bisogni sociali che emergono dalla crisi: c'è bisogno di una proposta politica e programmatica forte e innovativa, che metta al centro della sua visione lo sviluppo sostenibile e i diritti dei cittadini. SEL chiede un vero e proprio cambio di direzione di marcia.

Martedì, 05 Marzo 2013 19:38

Per farlo occorre prima di tutto definire un progetto innovativo e credibile, che costruisca un nuovo futuro per Sarzana.
Molte delle proposte che abbiamo fatto in questi anni sono diventate oggi gli elementi qualificanti di tante nuove Amministrazioni; crediamo che, declinate in chiave locale, debbano essere le principali linee guida della futura Amministrazione anche a Sarzana:
- un nuovo modello di sviluppo basato sulla conversione ecologica dell'economia, che dia lavoro stabile ai nostri giovani: industria tecnologica, green economy, cultura e ricerca, agricoltura, turismo ambientale, stop alla grande distribuzione commerciale e sostegno alle piccole imprese commerciali del centro storico
- il ripensamento del progetto Marinella, introducendo il parco-campagna, il recupero della produzione agricola, il turismo ambientale e abbandonando l'idea della cementificazione
- la tutela e rilancio del territorio con l'introduzione dei concetti di stop al consumo di territorio e di rigenerazione del costruito, come elementi base nel nuovo Piano regolatore, della difesa del paesaggio e della bellezza
- la messa in sicurezza del fiume Magra, bloccando l'urbanizzazione nelle zone a rischio e
recuperando le aree golenali, e la rideterminazione degli indici di esondabilità
- la difesa e il rilancio dell'ospedale di Sarzana come polo ospedaliero toscano-ligure, operazione per la quale esistono anche i finanziamenti per la sperimentazione, e il rafforzamento del distretto sanitario della Val di Magra come elemento cardine per l'aumento della prevenzione
- la trasparenza dei compensi degli amministratori e la non-cumulabilità degli incarichi, e l'eliminazione del compenso per il ruolo di presidente del consiglio comunale
- l'introduzione del testamento biologico, del registro delle coppie di fatto, del rifiuto dell'omofobia
- Sarzana città cablata per futuro con il WiFi pubblico, libero e gratuito per tutti

 

SEL auspica che il centrosinistra sappia bene interpretare questa necessaria volontà di cambiamento, con la consapevolezza che per farlo serve una guida autorevole, di alto profilo e non coinvolta in scontri di potere, una guida che sia espressione condivisa ed unitaria di tutti coloro che intendono partecipare e costruire questa proposta. Per questo motivo chiediamo che siano superati gli attuali conflitti e che le tre attuali candidature a sindaco facciano, tutte, un passo indietro. Il loro ritiro consentirà di aprire una discussione nel centrosinistra, aperta, trasparente e partecipata, prima sui progetti che si vogliono proporre ai cittadini e poi sulla persona più adeguata ad esserne l'interprete migliore, il candidato a sindaco.
Senza questo approccio, senza una proposta di questo tipo ed un deciso cambio di direzione di marcia, vediamo difficile e poco praticabile il nostro contributo all'interno del centrosinistra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Sinistra Ecologia Libertà

Il Coordinatore provinciale di Sel Andrea Ornati, in una nota, annuncia la designazione provvisoria a coordinatore della riviera di Diego Denevi. Leggi tutto
Sinistra Ecologia Libertà
Come cittadini assitiamo allibiti ai comportamenti di personalità istituzionali responsabili di aver compromesso seriamente quella coesione sociale e civile necessaria per un complesso progetto di sviluppo, di lavoro e di… Leggi tutto
Sinistra Ecologia Libertà

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa