Indagine sulla sanità spezzina, Melis: "La Regione rincorre gli scandali invece di prevenirli?" In evidenza

Il Consigliore regionale del Movimento Cinque Stelle sottolinea che due anni fa una loro mozione per favorire la lotta alla corruzione fu bocciata.

Giovedì, 05 Aprile 2018 15:02

Se non ci fosse da piangere, ci sarebbe da ridere. C’è voluto un maxi-scandalo nella sanità spezzina, l’ultimo di una triste serie, perché anche l’assessore Viale si accorgesse della necessità in Liguria di una legge seria e chiara sul whistleblowing, che prevede una serie di tutele per i dipendenti che denunciano illeciti all’interno della pubblica amministrazione. Stupisce che ad affermarlo sia la stessa Giunta Toti che due anni fa esatti, dopo l’approvazione della legge sul whistleblowing in Parlamento anche con i voti di Lega e Fratelli d’Italia, bocciò in Consiglio regionale la mozione del MoVimento 5 Stelle per estendere il provvedimento su scala ligure. Il codice anticorruzione annunciato dall’assessore Viale è l’ennesima giravolta carpiata di una coalizione di centrodestra incoerente e in confusione totale, che agisce sull’onda dell’emotività e degli eventi, senza una vera e chiara direzione politica.

Ovviamente siamo favorevoli ad ogni misura in grado di contrastare il dilagante fenomeno della corruzione nella pubblica amministrazione, soprattutto in un settore delicato come la sanità, ma non possiamo non rimarcare il colpevole ritardo di questa Giunta. Se ci avessero ascoltato quando si era ancora in tempo, oggi la Regione avrebbe già in mano uno strumento efficace per la prevenzione e il contrasto dell’illegalità, senza dover ricorrere a sparate propagandistiche sulla stampa.

È questo il modello di governo che ha in mente Toti? Quello che rincorre gli scandali invece di prevenirli? Quello che chiude il recinto dopo che i buoi sono già scappati?

Andrea Melis
consigliere regionale MoVimento 5 Stelle Liguria

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

Interrogazione del Movimento Cinque Stelle al Ministero dell'Ambiente. Leggi tutto
Cinque Stelle
"Ennesimo sgarbo all'assemblea legislativa della liguria. Basta prendere in giro le istituzioni" Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa