Ammortizzatori sociali, presidio unitario sotto la Prefettura mercoledì 10 aprile

Mercoledì 10 Aprile dalle ore 10.00 alle ore 12.00 sotto le Prefetture delle province liguri CGIL CISL e UIL organizzano, a un mese da un'analoga iniziativa, un altro presidio a sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori fruitori di ammortizzatori sociali in deroga.

Lunedì, 08 Aprile 2013 23:10

Se da una parte, infatti, sono state superate le iniziali incertezze circa la definizione delle quantità economiche effettivamente disponibili, oggi emerge con forza la loro totale insufficienza per coprire il 2013.

Occorre dare ancora voce e visibilità al pesante disagio vissuto dai lavoratori che utilizzano questa tipologia di ammortizzatore sociale, che hanno visto sommare al disagio tipico della riduzione delle ore lavorate o del licenziamento, anche i ritardi dei pagamenti delle indennità.

Più di 2.000 lavoratori sono interessati da queste misure di protezione sociale nel nostro territorio. È un dramma sociale!

Non ci sono alternative. Occorrono risorse aggiuntive, poiché la cassa integrazione in deroga è l'unico strumento che permette di tenere legati i lavoratori alle aziende, che permette di accompagnare un riposizionamento sul mercato dell'azienda in difficoltà. In assenza la prospettiva è solo quella del licenziamento. Nessuno può permetterselo.

Partecipiamo numerosi. La nostra iniziativa non si fermerà fino a quando questi lavoratori non saranno adeguatamente protetti.
Per questo manifestiamo nei territori delle province liguri e il prossimo 16 Aprile saremo a Roma in un presidio organizzato sotto il Parlamento

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

L'Ufficio immigrati del Patronato Inca è a disposizione per informazioni e consulenze. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa