Vernazza, dopo quasi 45 anni il Comune passa al centrodestra In evidenza

In neosindaco Villa ringrazia Toti, Giampedrone e Gagliardi.

Martedì, 28 Maggio 2019 17:51
L’onda arancione ha conquistato Vernazza: dal 1975 il comune non era governato dal centrodestra.

Francesco Villa ex comandante della polizia municipale e la sua lista hanno ottenuto questo storico risultato vincendo la sfida con il candidato del Partito Democratico Federico Barli.

“Ringrazio il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, l’assessore regionale Giacomo Giampedrone e la deputata di Forza Italia Manuela Gagliardi per essere stati presenti sul nostro territorio e averci garantito sostegno e appoggio” commenta Villa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In tutti i casi per le vittime è stato necessario ricorrere alle cure sanitarie Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il commento dell'assessore Brogi: "Complimenti allo sport Ligure e al nostro concittadino per il grande risultato conseguito" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa