Castelnuovo, Montebello giura fedeltà alla Costituzione: inizia oggi il suo secondo mandato In evidenza

di Alessio Boi- Oggi il primo consiglio comunale con gli adempimenti burocratici: deleghe a consiglieri e assessori, giuramento e gruppi consiliari.

Sabato, 15 Giugno 2019 16:42

 

Questa mattina, per la seconda volta, il sindaco di Castelnuovo Magra Daniele Montebello si è alzato in piedi, di fronte a tutto il consiglio comunale, con la mano destra alzata, per giurare sulla Costituzione Italiana, come previsto dalla legge. A distanza di cinque anni dal suo primo trionfo elettorale, l'emozione è tornata, come fosse la prima esperienza a capo di una giunta. Oggi l'inizio ufficiale di una seconda avventura tra i banchi della Sala Polivalente del Centro Sociale di Molicciara, tra il pubblico delle grandi occasioni, che, solo raramente, affolla le sedie di fronte ai tavoli dove vengono prese decisioni che riguardano tutti gli 8.410 abitanti del paese.

Verificata la compatibilità degli eletti, si è proceduto con le nomine degli assessori, i loro incarichi, e quelli dati anche a ciascuno dei consiglieri di maggioranza, molto diversi da quelli presenti fino a qualche mese fa. Al primo cittadino è stata assegnata l'Urbanistica, punto fondamentale per il programma della giunta, che sarà oggetto di numerosi cambiamenti nel corso dei prossimi 5 anni. Arianna Bonvini è stata nominata assessore alle Politiche Sociali, al Personale e ai Servizi alla Persona; a Katia Cecchinelli è stato rinnovato l'assessorato alle Politiche Culturali, all'Associazionismo, al Bilancio e alla Pubblica Istruzione; Gherardo Ambrosini, invece, non è più vicesindaco, ma assessore ai Lavori Pubblici e Gestione del Patrimonio, e alle Politiche per il turismo; infine, ultimo, l'ultimo componente della giunta è Luca Marchi, nominato vicesindaco, con deleghe all'Ambiente e allo Sport.

Anche i consiglieri hanno deleghe importanti: Stefano Spinetti si occuperà del coordinamento e dell'aggiornamento del PUC (Piano Urbanistico Comunale), oltre a essere capogruppo di Uniti per Castelnuovo; Loris Pietrobono si dedicherà all'agricoltura e alla protezione civile; la giovane Alessia Briganti di politiche giovanili, pari opportunità e pace e inclusione; Valentina Brizzi attività produttive e memoria.

maggioranza

Questi i ruoli e la composizione della nuova squadra Montebello, ma molti sono i cambiamenti anche tra le file dell'opposizione, con la lista Noi per Castelnuovo che ha perso tre seggi, conquistati da Movimento 5 Stelle Castelnuovo e Castelnuovo Cambia. La prima lista ha come consigliere e capogruppo la candidata sindaco Maria Luisa Isoppo, stesso discorso per la grillina Patrizia Nioi. Per la lista di centrodestra il candidato sindaco Matteo Ridolfi sarà capogruppo di Castelnuovo Cambia e Francesco Petacchi, invece, sarà a capo del gruppo Giovanni Toti Liguria. Tutta l'opposizione si prepara a una linea dura di opposizione, con Ridolfi che aspira a "portarla fuori" dal consiglio comunale, con una vigilanza minuziosa su promesse e tempistiche del programma di governo. Anche la Isoppo si dichiara pronta a un lavoro che definisce "efficace, fermo e determinante", con un impegno sullo streaming dei consigli comunali e sul tema dell'Isola Ecologica. Patrizia Nioi ricorda la prima volta dei grillini in consiglio e l'impegno sulla Cava Filippi e l'area Ex Sbarbaro, con idee e sviluppi sulla zona Centro Commerciale La Miniera. Petacchi chiude gli interventi dell'opposizione rammentando una "opposizione dura ma corretta".

opposizione

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Si chiede anche il monitoraggio della qualità dell'aria e delle patologie legate all'inquinamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa