Parco Fiume Magra, il M5S sostiene la proposta di Legambiente In evidenza

Porterà la questione in Parlamento.

Venerdì, 28 Giugno 2019 11:39

 

Al Forum della settimana scorsa, Legambiente ha alzato l’asticella e proposto di superare l’istituzione del Parco del Magra come realtà interregionale in favore di uno nazionale.

“Il MoVimento 5 Stelle raccoglie la proposta di Legambiente e la porterà in Parlamento, all’attenzione del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa”, dichiara il portavoce M5S alla Camera Roberto Traversi, membro della commissione Ambiente.

“È un’ottima idea per tutelare la biodiversità del territorio e uscire dal pantano di incompetenza e immobilismo, quando non uno spudorato favorire le lobby dei cacciatori o dei costruttori, che governa tutte le politiche della Giunta Toti”, afferma a sua volta la capogruppo regionale Alice Salvatore, che poi sottolinea anche le potenzialità del Parco nell’ottica del “rilancio dell’economia del territorio, dello sviluppo sostenibile e occupazionale”.

 

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Cinque Stelle

"Gli ospedali spezzini sono negletti e la giunta non dà risposte credibili" Leggi tutto
Cinque Stelle
L'intervento del consigliere regionale del M5S Paolo Ugolini: "È sotto gli occhi di tutti: si sta operando un lento svuotamento del San Bartolomeo". Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa