Sindacati confederali

Sindacati confederali

Via Bologna, 9
19125 La Spezia

URL del sito web: http://www.wikispedia.org
Fim Cisl, Fiom Cgil e Uil. Uil e RSU Muggiano sulla questione dei pasti consumati all'aperto
"Servono chiarezza e tempi certi”
"Abbiamo apprezzato le scuse del Dottor Cavagnaro e siamo certi della sua estraneità alla vicenda."
I sindacati parlano di "scelta imprescindibile" per la salute dei lavoratori.
Stop alla pubblicazione del bando per il concorso e approfondimento normativo per trovare una soluzione alternativa.
Oss, i sindacati: "Confermato lo sciopero per il'12 gennaio 2021"
La Commissione Bilancio della Camera approva l’emendamento: il commento dei sindacati
I sindacati hanno chiesto l'intervento della Prefettura.
Fp Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti e Fials: "Ci mobiliteremo fino a che non avremo garanzie per i lavoratori. ASL ritiri subito la delibera e si confronti con i sindacati.”
Secondo Cgil, Cisl e Uil (che replicano anche ad un articolo de Il Fatto Quotidiano) è necessario salvare un patrimonio che si sta perdendo.
Alla Spezia saranno organizzati due presidi: uno dalle ore 9:00 alle 10:00 davanti all'Ospedale S. Andrea ed uno dalle 10:00 alle 12:00 sotto la Prefettura.
Si temono assembramenti. Le richieste di Cgil, Cisl e Uil.
Il bando sarà per 158 posti, ma resterà aperto per tre anni.
Le sigle sindacali: "Lavoreremo per la salvaguardia degli assetti occupazionali sul territorio".
Conoscenza, formazione e prevenzione sono ritenuti imprescindibili.
Le segreterie Fp Cgil, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uil Fpl, Uiltrasporti commentano le dichiarazioni rilasciate durante l'audizione in commissione consiliare di Michele Crecchi
Secondo i sindacati non sono stati fatti significativi passi in avanti.
Proclamato lo stato di agitazione per venerdì 13 novembre.
CGI, CISL e UIL non sono soddisfatti dell'incontro di questo pomeriggio con Asl e Kcs.
"L'emergenza Covid alla Mazzini va affrontata con provvedimenti seri e rapidi, non con colpi di mano che avranno l'unico effetto di danneggiare i lavoratori ed i degenti della struttura"
"Due decessi negli ultimi giorni, 38 positivi tra pazienti e personale, ed i lavoratori segnalano continue inadempienze."

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa