Spezia Calcio, verso la ripartenza tra tamponi e analisi sierologiche In evidenza

di Massimo Guerra - Da martedì prossimo, esiti dei tamponi permettendo, ripartiranno a Follo gli allenamenti di gruppo in base al protocollo del CTS.

Mercoledì, 20 Maggio 2020 16:47

Spezia calcio, prove di ripartenza: ieri al Ferdeghini tutti in fila per le analisi sierologiche e i tamponi anti-Covid, commissionati ad una società specializzata ed ai quali sono stati sottoposti tutti i componenti dello staff aquilotto.

Entro pochi giorni i risultati, nel frattempo la squadra con il tecnico, i dirigenti e il Ds Guido Angelozzi hanno ripreso contatto con la realtà del Ferdeghini, nell'auspicio che dai laboratori e dagli organi federali giungano finalmente notizie confortanti per ricominciare il percorso sportivo ufficiale.

Va detto che non solo la società ma tutti i tesserati della società di via Melara hanno dimostrato un forte senso di responsabilità e di attaccamento nel periodo di lock-down.

A partire dal direttore generale Guido Angelozzi, rimasto nella sua casa di via dei Colli a tutti o quasi i giocatori in rosa che sono voluti rimanere comunque a disposizione, a parte alcuni casi "speciali" per permessi familiari.

Basilare recuperare in fretta la condizione: nelle ultime due settimane a Follo il gruppo diretto da mister Vincenzo Italiano ha lavorato duro, nel rispetto delle norme anti-covid, con riscontri comunque molto positivi nei test atletici a dimostrazione della qualità dello staff tecnico e della serietà di tutti i giocatori.

Da martedì prossimo, esiti dei tamponi permettendo, partiranno a Follo gli allenamenti di gruppo in base al protocollo appena licenziato dal CTS (Comitato tecnico scientifico). Il percorso verso la ripresa del campionato è ancora lungo ed incerto, ad oggi le intenzioni sembrano quelle di ripartire a fine giugno per terminare entro fine agosto ma il condizionale è quanto mai d'obbligo in questo periodo di estrema incertezza legata al Covid-19.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Palmaria Covid free?

Sabato, 11 Luglio 2020 20:54 cronaca-porto-venere
Pazza estate 2020: nel litorale spezzino il Covid viene vissuto senza una linea di buonsenso condiviso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La zona della Castellana e Muzzerone oramai è infestata dai cinghiali di taglia grossa, e gli abitanti hanno pure paura di uscire alla sera. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa