Un successo la staffetta di corsa da Ventimiglia alla Spezia In evidenza

di Massimo Guerra - 273 km per lanciare un messaggio di rinascita.

Domenica, 31 Maggio 2020 16:24

Domenica scorsa la Liguria è ripartita di corsa per scacciare il fantasma del Coronavirus.

Arci Favaro, Atletica Spezia Duferco, Spezia Marathon e Arcigni Golfo dei poeti i club spezzini che hanno partecipato con un manipolo di podisti, tra i protagonisti della staffetta di 273 km da Ventimiglia alla Spezia che ha toccato 50 comuni della regione sotto l'egida Fidal ("la prima manifestazione del genere in Italia - ha sottolineato il responsabile ligure Fidal Riccardo Artesi - forse una delle prime a livello internazionale"), organizzata dalla savonese RunRivieraRun e coperta sull'Aurelia in 21 ore alla rispettabile media di 13 km l'ora malgrado i numerosi dislivelli.

Da sottolineare l'entusiasmo con il quale tanti comuni hanno accolto i podisti al loro passaggio, nello spezzino uno dei più favorevoli senz'altro il sindaco di Beverino Massimo Rossi: "Per noi questo è il giorno della ripartenza, in quanto dopo il periodo trascorso di emergenza sanitaria, finalmente, non abbiamo più casi presenti nel territorio. Si può dire che ci avete portato fortuna. Non dobbiamo comunque abbassare la guardia".

Ad accogliere gli atleti al traguardo spezzino in piazza Europa l'Assessore Anna Maria Sorrentino. Dell'impresa podistica Genova Liguria Film Commission realizzerà uno spot promozionale per valorizzare le bellezze ed i prodotti della regione, oltre ad un docufilm che ripercorrerà le tappe raccontando gli incontri e le curiosità di questa corsa, vero e proprio messaggio di rinascita e rilancio.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Sarebbe importante che tutti i cittadini rispettosi della legalità, assieme ai balneatori, si ritrovassero tutti assieme per un presidio pubblico" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Palmaria Covid free?

Sabato, 11 Luglio 2020 20:54 cronaca-porto-venere
Pazza estate 2020: nel litorale spezzino il Covid viene vissuto senza una linea di buonsenso condiviso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa