Presentato il Valdivara 5 Terre 2020/21

Due rinforzi hanno firmato per la nuova annata: Matteo Taddeucci e Tommy Fruletti.

Mercoledì, 26 Agosto 2020 08:58

Riuscita da Madame Bovary a Migliarina la presentazione del Valdivara 5 Terre edizione 2020/21, stagione sportiva che il neopresidente e “diesse” Matteo Salsano ha definito nel discorso d’apertura come l’anno zero del club, cosa che comunque secondo il medesimo dev’essere subito d’assoluto sprone in Promozione: alla costruzione di qualcosa di molto promettente.

“Il giocatore che voglio è quello che non ammette che gli sia tolta la palla – ha spiegato mister Marco Tonelli che alla fine del proprio discorso ha stretto la mano a ognuno dei giocatori - quello (per rendere ulteriormente l’idea) che, se riceve un pallone “sporco”, non si chiede di chi sia la colpa; ma semplicemente s’attiva soltanto per renderlo comunque giocabile. A occhio e croce sotto tali aspetti la società sembra avermi capito, almeno tutti questi giovani ingaggiati paiono rispondere a tali caratteristiche, chiaro che ora ci vogliono le adeguate conferme sul campo”.

Fra i mattatori anche il dirigente accompagnatore Sandro Vinciguerra: “Partiamo anzitutto per salvarci, cioè restare in Promozione, tuttavia – ha affermato il team-manager - ciò non deve essere limitativo di tutto quanto può ulteriormente arrivare in virtù di un lavoro che contiamo di fare al meglio. Abbiamo tanti giovani di belle speranze, alcuni promossi dal nostro stesso “vivaio”, ma non mancano nemmeno diversi elementi forti dell’esperienza in Eccellenza con la Virtus Viareggio. Nel frattempo è già incoraggiante aver superato tutti i problemi che erano in ballo”.

Per la cronaca, nell’occasione hanno firmato per la nuova annata calcistica col Valdivara due ulteriori rinforzi, entrambi massesi. Si tratta del centrocampista Matteo Taddeucci, che giunge dal Sarzana 1906 e dell’esterno utilizzabile pure all’attacco Tommy Frulletti, quest’ultimo appena rientrato dall’ Inghilterra dove a Middlesborough giocava per la squadra del “college” ove studiava.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I ristoratori, tra le categorie più colpite a causa delle restrizioni per l'emergenza da Covid-19, in una cena simbolica in hotel per dimostrare che è possibile cenare in sicurezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa