Al via il 45° Torneo Locanda Alinò

Come sempre sul campo dell'Arci Pianazze.

Martedì, 01 Settembre 2020 09:15

 

Parte martedì sera la 45esima edizione del torneo calcistico a sette intitolato "Locanda Alinò" programmato dal prof. Baudinelli e dal 1999 in formato over 45.
La manifestazione prevede tempi da 25 minuti, sostituzioni libere e un time-out per tempo con incontri in orario serale.

Come dalla prima edizione, nel lontano 1976, gli incontri si disputeranno nel rinnovato sintetico dell'impianto sportivo dell'Arci Pianazze presieduto da Mario Arfanotti (già abilitato riguardo protocolli antiCovid) con in palio premi individuali e di rappresentanza tra cui il memorial Filippo Borrini e Franco Cresci, compianti presidenti del sodalizio locale, e il trofeo fair-play a ricordo dei giornalisti Fulvio Magi e Paolo Rabajoli, sempre vicini alla manifestazione.

Pregevole l'artistico trofeo dell'Incisoria Pallone messo in palio dagli sportivissimi fratelli Ciro e Beppe, titolari del locale di via del Molo ritrovo da sempre di sportivi.

Quattro le squadre partecipanti: Moto Masini, Nonsolotabacchi, Granfrutta Sarzana e Studio Tavilla qualificatesi nella fase preliminare dove sono state eliminate Tipografia Pse, Casoni Caldaie, Autocarrozzeria La Pianta, Baldini Elettrodomestici e Salumificio Pignone. Il calendario vede alle 20.00 GranFrutta-Tavilla e a seguire Masini-Tabacchi giovedì ore 20.00 Masini-Tavilla e Granfrutta-Tabacchi

Premi speciali e di rappresentanza offerti da ristorante da Sandro, Ass.ni Generali, Frantoio Lucchi-Guastalli S.Stefano,Panificio Stradini Le Grazie ,ristorante Pin Bon Canarbino,Cantine Lunae,La Pia Centenaria, Ottica Damiani Ceparana e Pinseria Bella Napoli.


(Testo; Pier Giorgio Baudinelli)

nella foto

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"A loro, oggi, come ogni giorno, vanno la riconoscenza e il ringraziamento mio e del Ministero della Salute" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa