Va in pensione La Valle, ma non il suo cuore bianconero In evidenza

di Massimo Guerra - L'ex capo Ultras non sarà per fortuna anche l'ex speaker del Picco.

Sabato, 31 Ottobre 2020 17:07

Questa è la foto del post di Federico La Valle con i simboli delle Aquile tatuati sul petto, oggi al suo ultimo giorno di lavoro alle dipendenze dello Spezia Calcio, in qualità di responsabile dello Store di piazza Sant'Agostino.

L'ex capo degli Ultras non sarà per fortuna anche l'ex speaker del Picco, perché la società di via Melara gli ha proposto di proseguire nell'incarico anche nello status che con decorrenza da domani 1 novembre lo vedrà vestire la maglia del Pensionato.

Auguri Fede dalla Gazzetta della Spezia.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Deve scontare oltre 6 anni di carcere per una sfilza di reati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Giacomo Cavanna - Cerimonia sobria a causa della pandemia, ma rimane alto il valore e l'orgoglio dei Comsubin. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa