Lo Spezia sciupa troppo e pareggia 2-2, con Provedel che para un rigore al 95' In evidenza

di Massimo Guerra- Rocambolesco pari tra Spezia e Bologna al termine di una sfida ricca di emozioni e di occasioni.

Mercoledì, 16 Dicembre 2020 23:03

Le Aquile vanno in vantaggio di due gol a zero, ma come spesso succede non riescono a gestire al meglio il possesso palla e una volta di più si divorano almeno due gol fatti, con Gyasi e Nzola soli davanti alla porta.

Alla fine però il punto sta stretto allo Spezia, anche se dopo essere stato ripreso sul 2-2 ha rischiato di capitolare sul calcio di rigore - giusto - assegnato al 94' per fallo di Pobega su Soriano: strepitoso Provedel, che para la fucilata del gambiano e il successivo colpo di testa, salvando la serata che rischiava di finire in beffa.

Ciò detto, va rimarcata la pessima direzione arbitrale di Giacomelli, mediocre tecnicamente e dispensatore di cartellini gialli quasi a senso unico: sei cartellini (Provedel, Erlic, Chabot, Marchizza, Agoumé e Gyasi) contro il solo Tomiyasu tra gli emiliani.

Spezia generoso come al solito, in grado di imporre gioco e ritmo agli emiliani e di mantenere sempre il vantaggio durante la gara, costellata da azioni e occasioni in pari misura nel primo tempo, ma decisamente a favore dello Spezia nella ripresa, quando il Bologna sotto di due gol sembra dover capitolare da un momento all'altro.

Impressione sbagliata: da un corner gli emiliani trovano il gol della speranza, da una palla mal gestita a centrocampo trovano il gol capolavoro di Barrow, che uccella Provedel fuori dai pali dalla distanza di almeno 35 metri, e nell'assedio finale rischiano di capovolgere il risultato, fermati solo dal guizzo di Provedel che si fa perdonare per la gaffe sul secondo gol.

Italiano detta i cambi nella ripresa più per i cartellini a pioggia che per altro, per fortuna la rosa è ampia e per la sfida di domenica a San Siro contro l'Inter - mission impossible - potrà far conto su forze fresche.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Nella nostra provincia non si registrano decessi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Quest’anno, dopo la sensazionale promozione conquistata dallo Spezia lo scorso anno, la Liguria si trova, per la prima volta nella sua storia, a vedere tre delle sue squadre competere nel… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa